spadu top
sabato 13 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 00:02
sabato 13 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 00:02
Cerca

Sala consiliare piena per il convegno sull’approccio interdisciplinare alla Fibromialgia

L'evento è stato organizzato dall'Associazione fibromialgia Italia – Odv della Dott.ssa Antonella Moretto e dal consigliere comunale Stefano Muzi
Pubblicato il 6 Febbraio 2024

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Una sala gremita, quella dell’aula consiliare di viale De Gasperi, in occasione del convegno sull’ approccio interdisciplinare nel trattamento della sindrome fibromialgica, patrocinato dal Comune di San Benedetto e dal Bacino Imbrifero Montano del Tronto. All’evento, organizzato dall’Associazione fibromialgia Italia – Odv della Dott.ssa Antonella Moretto e dal consigliere comunale Stefano Muzi, si sono prenotate oltre novanta persone.

Il parterre di relatori ha visto gli interventi dei Dottori Carlo Rasetti, Maurizio Massetti, Antonella Moretto, Roberta Fabbracci, Giampiero Di Serafino, Luca Imperatori, oltre ai Prof. Tiziana Nava e Gregorio Sanchez ed all’Avvocato Pierfrancesco De Cadilhac.

L’esperienza

“Abbiamo voluto che la casa civica diventasse per qualche ora un luogo di informazione e formazione medico-scientifica relativamente ad una patologia annichilente come la fibromialgia, la malattia silenziosa dai cento sintomi e dai dolori diffusi, che coinvolgono muscoli e legamenti di tutto il corpo”, asserisce il consigliere Muzi.

“Chiedo all’amministrazione di creare su un’aiuola comunale una farfalla come simbolo di sensibilità ed attenzione nei confronti di tale patologia che affligge prevalentemente donne, ma anche alcuni uomini della nostra comunità”, chiosa Muzi.

garofano
new edil
fiora
jako
kokeshi
felicioni 250

TI CONSIGLIAMO NOI…