https://www.fondazionecarisap.it/
giovedì 22 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 04:50
https://www.fondazionecarisap.it/
giovedì 22 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 04:50

San Benedetto, torna il bus navetta gratuito sul lungomare

Corse ogni 20 minuti nei fine settimana di luglio e tutti i giorni in agosto. Campanelli: "Dobbiamo rivedere le nostre abitudini in chiave sostenibile"

Pubblicato da 

Redazione
 mercoledì 28 Giugno 2023

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Ritorna il servizio di bus navetta proposto da Start e Amministrazione comunale, dedicato a chi raggiunge San Benedetto del Tronto in auto e vuol godere del mare e degli intrattenimenti senza il problema di trovare un parcheggio.

Il servizio sarà attivo nei fine settimana del mese di luglio e tutti i giorni del mese di agosto. Le corse saranno gratuite come lo scorso anno e permetteranno a chi raggiunge San Benedetto in auto di lasciare il proprio mezzo nelle aree di parcheggio circostanti lo stadio “Riviera delle palme” servite dalle navette e raggiungere il lungomare in maniera comoda e sostenibile.

Il passaggio della navetta avverrà ogni 20 minuti, dalle 8 alle 19, con numerose fermate tra il parcheggio dello stadio e l’intero lungomare, dalla “chiesetta di legno” fino a Porto d’Ascoli. Per il mese di luglio il servizio funzionerà dal venerdì alla domenica, ad agosto tutti i giorni.

La mappa del percorso e le fermate con i relativi orari sono consultabili sul sito comunale (area tematica “Mobilità e trasporti”).

“Abbiamo deciso di riproporre questo servizio – ha detto l’assessore al turismo Cinzia Campanelli – sia come scelta responsabile nei confronti dell’ambiente, sia come misura di riduzione del traffico nell’area del lungomare che, come è noto, soffre nei due mesi centrali della stagione turistica per il grande afflusso di visitatori. Il servizio è rivolto in primis ai pendolari della spiaggia, a chi risiede nei Comuni comprensorio, così che possano trascorrere le giornate al mare senza che debbano sostenere spese in più per il carburante necessario a spostarsi per cercare un posto libero o per il pagamento della sosta. Rinnovo tuttavia l’appello che feci già lo scorso anno – ha aggiunto Campanelli – e che rivolgo sia ai residenti sia agli ospiti: dobbiamo rivedere le nostre abitudini in chiave sostenibile. Dal bus navetta alla rete ciclabile, fino al carsharing che quest’anno testeremo sul territorio cittadino, San Benedetto mette a disposizione tante alternative per agevolare e incentivare l’adozione di metodi di spostamento più rispettosi dell’ambiente, ma serve la collaborazione di tutti perché queste misure diano i risultati sperati”.

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

coal
new edil
salone bio 2
kokeshi
fiora
garofano
marina 250

TI CONSIGLIAMO NOI…