spadu top
mercoledì 22 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 03:10
spadu top
mercoledì 22 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 03:10
Cerca

Ponte del primo maggio rovinato dalla pioggia: “Il nostro turismo dipende dal meteo. Salvati dagli eventi di vela e ginnastica ritmica”

Mozzoni: "I turisti che venivano solamente per San Benedetto non sono venuti e hanno annullato la prenotazione all’ultimo". Fanesi: "La gente purtroppo non ha potuto usufruire del mare e della spiaggia"
Pubblicato il 2 Maggio 2023

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Un ponte del primo maggio rovinato dalla pioggia che ha colpito la riviera per l’intera giornata. E, inevitabilmente, anche il settore turistico ne ha risentito. “Il maltempo ha condizionato la festa – afferma il presidente di Assoalbergatori Nicola Mozzoni – i turisti che venivano solamente per San Benedetto non sono venuti e hanno annullato la prenotazione all’ultimo. I numeri però sono stati ugualmente buoni”.

A salvare tutto ci hanno pensato le manifestazioni di vela e di ginnastica ritmica in programma in città che hanno comunque garantito numerose presenze. “La sola ginnastica ha portato 2-3000 persone tra atlete e familiari. Diciamo che hanno salvato il ponte e consentito a molti di noi di aprire in maniera straordinaria gli alberghi”.

Doverosi quindi i bilanci: “La pioggia ha tolto un 10-15% degli arrivi. Ora guardiamo al prossimo ponte del 2 giugno, quando si terrà lo show delle Frecce Tricolori. L’aspetto positivo, in ogni caso, è che molti di coloro che sono venuti nel weekend hanno già prenotato per l’estate”.

Decisamente di tutt’altro tenore il bilancio di Antonia Fanesi, presidente regionale di Confesercenti Assoturismo: “Il nostro è un turismo di costa che dipende inevitabilmente dal bel tempo. La gente purtroppo non ha potuto usufruire del mare e della spiaggia. Un 40% di persone in meno credo sia stato registrato”.

new edil
coal
fiora
kokeshi
jako
Avis Sbt 250

TI CONSIGLIAMO NOI…