domenica 25 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 23:53

      FERMO       MACERATA       ANCONA       PESARO-URBINO       DALL’ABRUZZO      

logopng
domenica 25 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 23:53

PUBBLICITA’ ELETTORALE

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Volley, bilancio positivo per lo stage di Italia e Brasile Under 20 a Monteprandone

Fabio Mariano Carboni, presidente del Comitato territoriale Fipav di Ascoli Piceno e Fermo: "Terminato percorso intenso e gratificante"

PUBBLICITA’ ELETTORALE

  
francesca piunti

A distanza di qualche giorno dalla fine del periodo che ha visto il territorio piceno protagonista, attraverso la presenza delle nazionali maschili di volley di Italia e Brasile Under20, è arrivato il momento di stilare un bilancio dell’importante successo ottenuto grazie all’iniziativa di carattere sportivo che ha permesso alla provincia di Ascoli Piceno e a Monteprandone di essere al centro dei riflettori del mondo della pallavolo e dello sport in generale. Nelle giornate di intenso lavoro e preparazione che si sono consumate nel palazzetto dello sport “Colle Gioioso” di Monteprandone gli azzurri, guidati dal tecnico Matteo Battocchio e seguiti dal direttore tecnico del settore giovanile Julio Velasco, hanno potuto proseguire nel migliore dei modi la preparazione in vista dei campionati Europei di categoria che si disputeranno a Pescara (Montesilvano e Vasto) dal 17 al 25 settembre.

«Che dire, è terminato qualche giorno fa un periodo intenso e gratificante sportivamente parlando – sostiene Fabio Mariano Carboni, presidente del Comitato territoriale Fipav di Ascoli Piceno e Fermo -. Riuscire, insieme ai miei amici e compagni di viaggio del Comitato territoriale di Ascoli Piceno e Fermo ad effettuare uno stage di nove giorni della nazionale italiana U20 maschile, prossima a disputare i campionati Europei di categoria, è stata un’esperienza bellissima e gratificante. Uno staff quello dell’Italia che si è messo a disposizione di tutti gli appassionati e tifosi presenti durante gli allenamenti e i test amichevoli disputati. Per questo sento il dovere di ringraziare la Federazione Italiana Pallavolo nella veste del suo presidente Giuseppe Manfredi e del segretario generale Stefano Bellotti per la fiducia che hanno riposto nel nostro Comitato e soprattutto nel nostro territorio. A loro voglio dire semplicemente grazie. Mi preme poi sottolineare che tutto questo periodo di sport è stato possibile solo grazie alla gentile disponibilità, cortesia, passione e presenza costante dell’amministrazione comunale di Monteprandone con in testa il sindaco Sergio Loggi, l’assessore Christian Ficcadenti e il consigliere Marco Ciabattoni che non si sono mai tirati indietro ben capendo la portata dell’iniziativa e l’importanza della pallavolo nel nostro territorio. Siete stati fondamentali. Un grande ringraziamento poi va ad Aldo Rosati, le società Libero Volley 1984, Junior Volley Folignano, Le Querce Monticelli, Asd Cento Volley, Volley Offida, Riviera Samb Volley. Voi siete state la vera anima e la colonna portante di questo stage. Senza l’unione di intenti che avete mostrato tutto sarebbe stato molto ma molto più complesso. Chapeau. Infine, la cosa che più mi ha reso orgoglioso è quella di aver fatto conoscere il nostro territorio, la sua bellezza, il suo incanto ad entrambe le nazionali. Voglio ricordare con immenso piacere il volto esterrefatto del prof. Julio Velasco dinanzi alla bellezza di piazza del Popolo, fiore all’occhiello di questa nostra iniziativa. Alla prossima. Noi ci saremo».

felicioni 250
infinito 250

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

senduicceri
Avis Sbt 250
mediateca

TI CONSIGLIAMO NOI…