spadu top
mercoledì 29 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 16:28
spadu top
mercoledì 29 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 16:28
Cerca

Samb calcio a 5, contro il Roccafluvione termina 5-5

I rossoblu salgono a quota otto punti in classifica, prossimo match contro la Polisportiva Mandolesi
Pubblicato il 4 Novembre 2023

ROCCAFLUVIONE. Roller Coaster di emozioni al Palazzetto di via Nenni a Roccafluvione, dove la Samb dopo un match pirotecnico trova il secondo pareggio consecutivo dopo quello contro il Futsal Campiglione ottenuto la scorsa settimana. Primo punto conquistato da mister Bernardino Giordani, al suo esordio sulla panchina rossoblù.

Inizio di primo tempo terribile per la Samb, he va sotto 2-0 con i gol rossoverdi di casa ad opera di Massa e Silmi. Poi Gregorio Firmani mette dentro l’1-2 e Taffora agguanta il pareggio dopo una straripante azione personale: quando tutto sembrava perfettamente bilanciato, i padroni di casa trovano il vantaggio grazie ad Al Mouhajir che, servito da uno splendido colpo di tacco di Silmi, insacca a porta sguarnita con Colletta fuori causa, al pari di tutta la difesa della Samb.

Il secondo tempo comincia a ritmi supersonici per la Samb, che trova prima il 3-3 con Firmani e poi mette il muso avanti ancora con il Sommelier, che approfitta di un pallone non trattenuto dall’ottimo Agostini trafiggendolo senza pietà.

Nel miglior momento roccafluvionese poi arriva addirittura il 5-3 con Giampiero Mindoli, che alla metà della seconda frazione di gioco, servito da Cancrini, capitalizza un magistrale contropiede evitando l’uscita bassa di Agostini per poi depositare la sfera alle sue spalle a porta vuota.

A questo punto la Samb commette l’ingenuità di regalare il quinto fallo agli avversari, rischiando di concedere un eventuale tiro libero ad ogni contrasto per tutta la metà del secondo tempo: per questo gioca con maggiore prudenza e subisce il ritorno di fiamma del Roccafluvione, che raggiunge il pari prima con Silmi e poi con Massa, vera e propria spina nel fianco della retroguardia rivierasca.

Tirando le somme il 5-5 è un risultato giusto, che è esattamente lo specchio di quanto visto in campo: un punto che lascia con l’amaro in bocca mister Giordani, che dovrà curare la fase difensiva andando a colmare le lacune mostrate in diverse situazioni in occasione dei gol subiti.

Samb che sale quindi a quota 8 punti in classifica, con il prossimo match da disputare in casa venerdì 10 novembre alle ore 21:00 contro la Polisportiva Mandolesi.

new edil
kokeshi
garofano
coal
jako
amat

TI CONSIGLIAMO NOI…