lunedì 28 Novembre 2022
Ultimo aggiornamento 06:58
lunedì 28 Novembre 2022
Ultimo aggiornamento 06:58

Promozione, tra Grottammare e Atletico Centobuchi finisce 1 a 1

Un gol per tempo. Segnano prima Massi e poi Liberati
valelab

GROTTAMMARE
Grottammare: Palanca, Falleroni, Paolucci, Iacoponi, Genovese, Carrieri, De Panicis (dal 27’st Capretti), Traini, Massi, Paolini (dal 27′ st Franchi), Morelli (dal 37’st Todisco). A disposizione: Medori, Offidani, Evangelisti, Carminucci, Pelliccetti, Ottaviani. Allenatore: CUCCÙ

Atletico Centobuchi: Beni, Delli Compagni, Fabi Cannella, Veccia, Piunti, D’Intino, Liberati, Di Salvatore, Galli, Picciola (dal 30’st Iovannisci), Liberati. A disposizione: Filipponi, Di Luca, Russi, Gibbs, Tedeschi, Funari, Fares, D’Angelo. Allenatore: FUSCO.
Ammoniti: Traini (G), Fabi Cannella (C), Carrieri (G)
Espulsioni: Paolucci e Traini per doppia ammonizione
Marcatori: 22’pt Massi (G), 7’st Liberati (C)
Il primo spavento è di De Panicis, che semina il panico sulla sinistra e scalda i guantoni dell’ex Alessandro Beni. L’Atletico Centobuchi prende il comando del gioco e al diciottesimo guadagna un calcio di rigore: Liberati calcia forte, ma Palanca si supera e manda in calcio d’angolo.
Passano pochi secondi e il Grottammare passa: su un lancio dalla difesa, Massi è abile a eludere l’intervento degli avversari e a trafiggere Beni.
L’Atletico Centobuchi avrebbe l’occasione di pareggiare con un secondo calcio di rigore, ma Palanca è ancora monumentale su Fabi Cannella.
La ripresa vede l’Atletico Centobuchi subito protagonista: cross di un ottimo D’Intino e gran gol in semirovesciata di Liberati. Il Grottammare è costretto in 9 a causa della doppia ammonizione di Paolucci e Traini, ma Palanca è miracoloso e salva il risultato sull’uno a uno finale. Per il Centobuchi qualche rammarico per le tante occasioni sprecate, per il Grottammare un punto importante, che smuove la classifica e dimostra tutta la capacità di saper soffrire della squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

felicioni 250
casereccia 250

TI CONSIGLIAMO NOI…