giovedì 8 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 00:15
giovedì 8 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 00:15

Pagliare batte Sangiorgese 2 a 0. Trasferta amara per i neroazzurri

Le reti di Seproni e Gagliardi
guelfa parquet

SPINETOLI
A.S.D. REAL EAGLES VIRTUS PAGLIA VS SANGIORGESE 2 0
A.S.D. REAL EAGLES VIRTUS PAGLIA
CAGGIANO ODDI DI RUSSO NERI (CAMAIONI 75’) LUZI FICERAI SEPRONI (SACCHINI 50’) GREGORI MACHADO CARLINI GAGLIARDI (SATULLI 55’)
COLORI SOCIALI BIANCO AZZURRI ALLENATORE ERBUTO
SSDARS SANGIORGESE 1922
MALLOZZI PERTICARINI FARES RAPACCI MONALDI (80’ DI MARCO) RICCI EROS DE CAROLIS (RICCI LORENZO 75’) CHIAPPINI VALLESI MARCELLI OVIAHON (PANICONI 50’) COLORI SOCIALI NEROAZZURRI ALLENATORE ARIA
ARBITRO MICHELE CESCA DI MACERATA
RETI 3’ SEPRONI( R) 40’ GAGLIARDI(R)
Angoli 4 a 2 per la Sangiorgese
Alle ore 15:30 al Campo Sportivo Oasi La Valle Rene’ Pagliare del Tronto 8 turno del campionato di prima categoria girone D , la Sangiorgese nella classica casacca neroazzurra e e il Real in casacca gialla giornata nuvolosa terreno di gioco in erba non in buone condizioni, presenti numerosi tifosi sangiorgesi.
Una giornata non brillante sia per i neroazzuri e , oggi per la prima volta del campionato sconfitti e anche per l’arbitro Cesca di Macerata che con qualche dubbia decisione ha lasciato a desiderare , ciò non toglie il meritato successo del Pagliare che ha sfruttato al massimo le occasioni create. Parte bene il Real che segna subito al 3’ con un tiro in area di rigore di Seproni , reagisce la sangio con Rapacci al 15’ e Kelly al 26’ ma Gagliardi raddoppia al 40’ nonostante il fallo subito da Mallozzi, nel primo tempo sono stati concessi 3 minuti di recupero ammonito il neroazzuro Rapacci al 37’ .
Nel secondo tempo si sono piu’ scaldati gli animi tra le due compagini, numerosi ammoniti il neroazzurro Paniconi al 55’ , il portiere Caggiano del Real al 70’ e il bianco azzurro Satulli al 85’ , la sangiorgese ha cercato il gol per poter riaprire la partita ma alcuni giocatori hanno sofferto le non buone condizoni del terreno di gioco e il bomber Gabaldi ha dato forfait all’ultimo minuto e la Sangiorgese si e’ dovuta privare delle prestazioni del suo fantasista che nel secondo tempo spesso ha levato le castagne dal fuoco a Mister Aria. Dopo 4’ minuti di recupero termina la partita .
Nulla e’ perduto i neroazzurri sono ancora perfettamente in corsa per la vittoria finale , sabato al comunale necessario pero’ non perdere altro terreno e battere la S.M. Truentina .

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

kokeshi
mediateca

TI CONSIGLIAMO NOI…