sabato 1 Ottobre 2022
Ultimo aggiornamento 10:41

      FERMO       MACERATA       ANCONA       PESARO-URBINO       DALL’ABRUZZO      

logopng
sabato 1 Ottobre 2022
Ultimo aggiornamento 10:41

PUBBLICITA’ ELETTORALE

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Molo sud, domenica la 25esima edizione del Trofeo Canna da Riva

La gara sarà valida per il Circuito Coppa Italia 2022 e sarà sia individuale che a squadre

PUBBLICITA’ ELETTORALE

  
francesca piunti

Si svolgerà domani, domenica 28 agosto, la XXV edizione del Trofeo internazionale di canna da riva, che si terrà sul Molo Sud di San Benedetto del Tronto con inizio gara alle ore 8. La gara sarà valida per il Circuito Coppa Italia 2022 e sarà sia individuale che a squadre e vedrà la partecipazione di numerosi atleti e tantissime squadre provenienti da tutta Italia e da alcune località straniere. In gara sulla riviera delle palme, dunque, ci sarà modo di ammirare alcuni tra i principali campioni di questa specialità che già nelle edizioni passate hanno avuto occasione di lodare l’organizzazione del’Apsd San Benedetto di Zefferino Guidi e la bellezza della location. In alcune delle gare degli anni scorsi, infatti, i pescatori hanno notato come fosse suggestivo pescare guardando il massiccio della Maiella di fronte ai loro occhi. A questa competizione prenderanno parte molti atleti italiani che non hanno voluto perdere l’occasione per trascorrere un fine settimana a San Benedetto del Tronto. Anche la pesca, infatti, contribuisce alla crescita del turismo sportivo che in questa zona trova numerose occasioni per aumentare il peso nella bilancia economica cittadina. Hanno collaborato alla realizzazione dell’evento, organizzato dall’Apsd San Benedetto insieme a Colmic, alla Fipsas e al Coni, Zetaemme Fishing, Supermercato Conad San Filippo Neri a San Benedetto, Red Fox, Aliano Costruzioni, Ibu Gastropub, Forno Sangiò, Ristorantino La Stiva, Antica Gastronomia delle Marche, Fishing Pro Giulianova, Messer Chichibio, Marlin B&B, Federici e Alba Pesca. La canna da riva è una tecnica di pesca molto raffinata con utilizzo di fili spesso di diametro capillare e che deve essere effettuata da banchine portuali, scogliere naturali o artificiali. Generalmente avviene con una sola canna, sia essa fissa ossia senza anelli e mulinello, sia con canne anellate del tipo bolognese o inglese a cui vanno accoppiati mulinelli idonei.

bio 250
mediateca

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

caffe del borgo 250
kokeshi
ecorigenerati 250

TI CONSIGLIAMO NOI…