spadu top
mercoledì 29 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 18:16
spadu top
mercoledì 29 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 18:16
Cerca

L’atletica sbarca ad Acquaviva. Arriva la Maratonina della Fortezza

In programma due gare competitive di 11 e 21 chilometri ma anche una promozionale per i bambini delle scuole elementari. Organizza la Running Riviera delle Palme presieduta da Mariano Vesperini
Pubblicato il 30 Maggio 2017

ACQUAVIVA PICENA – E’ tutto pronto per la prima “Maratonina de la Fortezza” che si svolgerà ad Acquaviva Picena domenica prossima 4 giugno. In programma due gare competitive di 11 e 21 chilometri ma anche una promozionale per i bambini delle scuole elementari impegnati in prove sui 100-200-300 metri ed una camminata non competitiva di 5 chilometri. La manifestazione è organizzata dalla Running Riviera delle Palme presieduta da Mariano Vesperini. La partenza della maratonina è fissata per le 9.30 da piazza della Libertà-via Leopardi. Il percorso si snoderà attraverso le strade provinciali Rosso Piceno e S.P. 54, riaperta per l’occasione dal Ciip, con ritorno ad Acquaviva Picena. Al via l’etiope Biniyam Senibeta Adugna e l’ ex campionessa italiana di maratona Marcella Mancini.

“Questa prima edizione –spiega Mariano Vesperini– ha anche un valore sociale. Da quest’anno ma anche nei prossimi collaboreremo con le associazioni del volontariato del territorio. Quest’ anno abbiamo scelto la Antonio De Meo di Castel di Lama cui devolveremo due quintali di pasta. Inoltre in accordo con il comune di Acquaviva, una parte del ricavato delle iscrizioni verrà utilizzato per la realizzazione di nuove pedane in ferro per la Fortezza. A tutti i partecipanti alle prove agonistiche, ai bambini e a chi prenderà parte alla passeggiata, verrà regalata la maglia ufficiale della manifestazione. Delle magliette speciali sono state invece realizzate e verranno consegnate ai vincitori delle categorie maschile e femminile. Sono previsti sei punti di ristoro, tre di spugnatura ed un ricco buffet a fine gara. La sicurezza sul percorso sarà garantita dai nostri volontari in particolar modo da quelli del Quartiere Borgo presieduto da Mariano Di Buò, dai rappresentanti dell’ Associazione Nazionale Combattenti e Reduci diretta dal cavaliere Duilio Grilli e dagli agenti della Polizia Municipale. Per il pronto intervento sarà operativa un’ ambulanza della Croce Rossa di San Benedetto e questo grazie alla disponibilità Data dal presidente Sandro Donati. Un ringraziamento particolare va anche al presidente del Ciip Pino Alati che riaprirà la S.P. 54 per la nostra maratonina e a tutti gli sponsor che ci sono vicini. Infine abbiamo intenzione di ricordare un uomo di sport come Vincenzo Mora. Ancora non ho avuto il placet dei familiari ma vorremo omaggiarlo con un minuto di raccoglimento prima del via”.

“Per Acquaviva picena –è il vice sindaco Luca Balletta che parla- si tratta di una manifestazione molto importante, la prima in assoluto per quanto riguarda il podismo. Un abbinamento importante tra sport e turismo per fare conoscere il nostro magnifico territorio. Ed in futuro il nostro obiettivo è quello di implementare questo binomio. Ci aspettiamo tra i 200 e i 250 iscritti e quindi saranno numerose le persone che verranno a visitare il nostro paese. Come amministrazione comunale abbiamo subito creduto in questo evento quando Mariano Vesperini ce lo ha proposto. Mi fa piacere che venga ricordato Vicenzo Mora di cui sono stati calciatore con l’ Acquavivana, un uomo che ha dato tanto ai giovani e al nostro territorio. Un sentito grazie da parte dell’ amministrazione va anche all’ associazione Antonio De Meo per tutto quello che fa. Il loro lavoro è encomiabile”.

“Come associazione –è la presidente Lucia De Meo che parla- aiutiamo un centinaio di famiglie in difficoltà con la consegna di alimenti attraverso il banco alimentari e vestiario. Siamo nati nel 2012 dopo che nostro figlio Antonio è morto a causa di un pestaggio subito da quattro zingari. Solo dopo questo tragico avvenimento abbiamo scoperto che aiutava le famiglie bisognose ed abbiamo voluto continuare la sua opera. Domenica anche ad Acquaviva allestiremo un piccolo mercatino dove si potrà contribuire alle nostre iniziative”.

kokeshi
coal
fiora
garofano
jako
lumika

TI CONSIGLIAMO NOI…