venerdì 9 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 03:18
venerdì 9 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 03:18

L’Ascoli ci crede fino alla fine: pareggio al 93’ con il Brescia e quarto risultato utile consecutivo

Botteghin risponde in extremis al vantaggio iniziale dei padroni di casa firmato Aye
osteria fiora

BRESCIA
Quarto risultato utile consecutivo in Serie B per l’Ascoli di Cristian Bucchi che, nel pomeriggio odierno, è riuscito a portare via un punto dallo stadio ‘Rigamonti’ di Brescia grazie alle rete di Botteghin al 93’.

Formazioni

Brescia: Lezzerini; Karacic, Cistana, Adorni, Huard; Bisoli, Van De Looi, Ndoj; Olzer, Ayé, Bianchi. A disp. Andrenacci, Galazzi, Moreo, Mangraviti, Garofalo, Jallow, Nuamah, Niemeijer, Benali. All. Clotet

Ascoli: Guarna; Botteghin, Simic, Quaranta; Falzerano, Collocolo, Eramo, Caligara, Falasco; Gondo, Dionisi. A disp. Baumann, Salvi, Lungoyi, Ciciretti, Adjapong, Giordano, Palazzino, Giovane, Tavcar, Bellusci, Buchel, Mendes. All. Bucchi.

Dopo la prima frazione conclusa a reti bianche, è il Brescia a passare in vantaggio al 54’ con Aye. Il gol subito è un duro colpo per i bianconeri che però non staccano la spina e difatti, al 93’, riescono a pareggiarla con la rete Botteghin.

Un punto molto importante per l’Ascoli che, oltre a confermare l’ottimo stato di forma, si porta a quota 19 punti in classifica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

sbizzura 250
menoamara

TI CONSIGLIAMO NOI…