martedì 6 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 19:10
martedì 6 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 19:10

La Samb non va oltre il pareggio. Con il Notaresco termina 1-1

In gol Cantarini per gli ospiti e Cardella per la formazione rossoblu
utes

Primo pareggio della stagione per la Sambenedettese che oggi pomeriggio, mercoledì 28 settembre, non è riuscita ad andare oltre l’1-1 con il Notaresco nel match valido per la quarta giornata del Girone F di Serie D. Grazie al risultato odierno, i ragazzi di sante Alfonsi si portano a quota 7 punti con Trastevere, Vastogirardi e Vigor Senigallia.

LE FORMAZIONI

Sante Alfonsi conferma dall’inizio il 4-3-1-2 già visto in queste prime tre giornate di campionato con Berti tra i pali. Orfano di Conson, il tecnico opta per la coppia centrale Migliorini-Mauthe con Viscardi (45’ st Luccarini) e Murati sulle corsie laterali. A centrocampo Lulli (1’ st Angiulli) è supportato da Tassi (26’ st Feliz Rabacal) e Proia mentre sulla trequarti, ancora una chance per l’under Umile (13’ st Emili). Confermata infine la coppia d’attacco Cardella-Chinellato (13’ st Vita). A disposizione: Guerrieri, Zaffagnini, Marras, Scarponi.

Il Notaresco di Gianluca De Vico (Tiziano De Patre squalificato) schiera Shiba in porta. Poi Pulsoni (21’ st De caro), Cantarini, Scognamiglio, Badan; Bruno, Sarli (16’ st Blando), Gelsi (45’ st Bartoli); Sadaj, Manari (31’ st Grauberg), Badaj (38’ st Campestre). A disposizione: D’Ambrosio, Scipioni, Koxha, Forcini.

Arbitro: Matteo Dini di Città di Castello

Assistenti: Andrea Romagnoli di Albano Laziale e Davide Messina di Cassino

Recupero: 1’ pt, 5’ st

Ammoniti: Babaj (N), Murati (S), Grauberg (N)

LA CRONACA

Passano appena 5’ e il Notaresco si porta subito in vantaggio. Sugli sviluppi di un corner ospite, la sfera arriva sui piedi di Cantarini che, con il destro, trafigge Berti e porta in vantaggio i suoi. La Sambenedettese trova la reazione e, al 18’, pareggia con un colpo di testa di Cardella. Il gol subito non sembra frenare gli ospiti che anzi, continuano ad attaccare e a sfiorare più volte il gol con Manari prima (28′ pt) e Pulsoni poi (34′ pt). Primo tempo che si conclude sul punteggio di parità.

Nella ripresa Alfonsi inserisce subito Angiulli al posto di Lulli. Al 3’ ci prova Cardella su calcio di punizione ma Shiba si supera e spedisce la palla in corner. Al 22’ il calcio di punizione battuto da Proia trova Mauthe in aria che di testa, manda la palla alta. Padroni di casa che continuano ad attaccare e al 28’ ci prova Proia con una conclusione che però, si spegne sul fondo. C’è solo la Samb in campo. Passano pochi minuti e al 32’ i rossoblù vanno vicini al gol del sorpasso con Cardella ma ancora una volta Shiba si supera e respinge la conclusione. Negli ultimi minuti i rossoblù continuano ad attaccare verso la porta del Notaresco ma il gol del sorpasso continua a non arrivare e la gara termina sul punteggio di 1-1. Prossimo impegno domenica 2 ottobre con il Nuova Florida, in attesa di sapere se la gara verrà disputata o meno a porte chiuse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

kokeshi
Pappa e Ciccia

TI CONSIGLIAMO NOI…