spadu top
domenica 14 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 07:35
domenica 14 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 07:35
Cerca

Compagnoni torna al Riviera, venticinque anni dopo: commenterà Inter-Villarreal

L'ultima telecronaca ai tempi di Onda Sambenedettese, poi il trasferimento a Tele+. Ad affiancarlo ci sarà Massimiliano Nebuloni, che effettuerà i collegamenti da bordocampo
Pubblicato il 28 Luglio 2017





SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Venticinque anni dopo, Maurizio Compagnoni tornerà a commentare una partita al Riviera delle Palme. Accadrà il 6 agosto, quando a San Benedetto l’Inter affronterà il Villarreal in amichevole.

Ad affiancarlo ci sarà Massimiliano Nebuloni, che effettuerà i collegamenti da bordocampo.

Si tratterà di un ritorno a casa, stavolta anche sul fronte professionale. Il legame tra Compagnoni e il Riviera si era interrotto nel 1992, con il giornalista all’epoca nemmeno trentenne che approdò a Tele+, antesignana di Sky.

“Raccontavo le partite per Tvs Onda Sambenedettese – ricorda lui – l’esperienza proseguì fino all’inizio degli anni novanta, quando lasciai San Benedetto per trasferirmi a Milano”.

Da lì in poi mai più un ingresso nella cabina dei telecronisti, nonostante gli incroci tra l’emittente di Murdoch e lo stadio di Viale dello Sport non siano mancati.

Negli anni del Napoli in Serie C la voce ufficiale degli azzurri fu quella di Gianluca Di Marzio, sia in campionato che durante la fase dei play off. Nessun contatto nemmeno quando a scendere nell’inferno della terza categoria fu il Genoa, nel 2005-2006. In quell’occasione, infatti, la telecronaca del match finito 2-1 per i rossoblu, venne affidata a Geri De Rosa.

Ci sono poi le amichevoli di lusso andate in scena tra il 1997 e il 1998 (Juventus-Bayern Monaco, Milan-Celta Vigo e Juventus-Espanyol), ma in tutti e tre i casi a trasmettere le gare furono le reti Mediaset.



jako
coal
kokeshi
new edil
garofano
ego

TI CONSIGLIAMO NOI…