spadu top
domenica 14 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 06:10
domenica 14 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 06:10
Cerca

Calcio dilettanti, la Real Cuprense si riorganizza per il prossimo campionato. Vicerè nuovo presidente

Si sta provvedendo a tutte le misure anticovid per l'avvio della stagione
Pubblicato il 2 Luglio 2020

CUPRA MARITTIMA – Sono trascorsi ormai 4 mesi dalla chiusura dei campionati a causa della pandemia che ha bloccato il calcio dilettantistico e non di tutta Italia, lasciando l’amaro in bocca a tutti gli amanti della disciplina, ma la Real Cuprense, forte di una nuova ristrutturazione societaria, ha già iniziato i preparativi per la nuova stagione nel Campionato di Seconda Categoria, Girone G. Si rinnova quasi completamente la configurazione societaria, partendo dalle alte cariche Dirigenziali il Sig. Giancarlo Vicerè, già socio fondatore e dirigente della società, vestirà quest’anno i panni di Presidente e sarà coadiuvato da un giovanissimo Alessandro Carosi (ex giocatore della Real che vinse il campionato di Terza categoria) che ricoprirà il ruolo sia di Vice Presidente che di Direttore sportivo, quest’ ultimo insieme all’ ormai colonna portante ed insostituibile della società il Sig. Tonino Ronconi.
Non manca inoltre l’ormai veterano Sig. Roberto Santilli a guida dei nuovi e giovanissimi dirigenti quali Simone Castelli, Emanuele Acciarri, Matteo Scafà e Luca Branchi, che porteranno alla REAL entusiasmo e propositività per la nuova stagione.

Al comando della nuova rosa ci sara’,dopo essere stato ricontattato e aver dato disponibilita’ con l’entusiasmo e la voglia di fare che lo caratterizzano,Mister Luca Traini , figura iconica della Real Cuprense vincitrice del campionato di terza categoria stagione 2018/2019, durante il quale la squadra subì una sola sconfitta. Per quanto riguarda la gestione dei portieri, la società ha scelto di affidare il compito ad Andrea Malizia, il quale aveva già svolto questo ruolo con sorprendenti ed ottimi risultati nell’anno della promozione della Real. “Si ringraziano – spiega l’addetto stampa della società Lori Armandini – l’ex Presidente Maurizio Drago ed il dirigente Stefano Spagnoli per il contributo dato alla società in questi anni. Grazie alla collaborazione con il Comune di Massignano, al campo sportivo ‘’Don Celso Giardinà’’ si sta provvedendo all’ attuazione di tutte le misure imposte dallo Stato per garantire la massima sicurezza sia alla squadra di casa che a quelle ospiti. Arrivederci a Settembre per la nuova avventura dei campioni della Real Cuprense”.

jako
garofano
coal
kokeshi
new edil
ecorigenerati 250

TI CONSIGLIAMO NOI…