https://www.fondazionecarisap.it/
venerdì 1 Marzo 2024
Ultimo aggiornamento 12:00
https://www.fondazionecarisap.it/
venerdì 1 Marzo 2024
Ultimo aggiornamento 12:00

Calcio a 5, la Samb festeggia la promozione. Collini: “Vogliamo giocare al Palaspeca e sognare la C1”

La squadra rossoblu, grazie alla vittoria per 4-2 ai danni della Giovane Aurora, ha vinto il campionato di serie D

Pubblicato da 

Davide Balestra
 domenica 21 Maggio 2023

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb calcio a 5 festeggia il passaggio in Serie C2. Il presidente Alessio Collini, nella giornata di oggi, ha organizzato un pranzo presso il Solano per festeggiare il salto di categoria. “È stata una grande stagione – ha affermato il numero uno rossoblu – . Abbiamo dimostrato di essere una squadra forte. Adesso non vogliamo fermarci. Vogliamo fare un altro salto. Adesso vogliamo la C1”.   

Una stagione importante quella condotta da Mindoli e compagni. Un campionato che ha visto i rossoblu terminare la Regular Season al secondo posto a quota 60 punti, a sole tre lunghezze dalla Damiani e Gatti Ascoli, capolista e vincitrice del torneo. Ecco quindi i playoff: lo scorso 12 maggio, la Samb ha superato sul 7-4 la Giovane Aurora nella gara di andata. Al ritorno, giocato al Palazzetto dello Sport di San Benedetto del Tronto il 19 del medesimo mese, la squadra allenata da Michetti si è ripetuta, battendo 4-2 la formazione ospite.

Adesso è tempo di festeggiare. Con uno sguardo, però, volto al futuro. “Prossima settimana parlerò con tutti i giocatori, per fare il punto della situazione – ha confermato il presidente – Sono molto felice di come è andato il campionato. Adesso peró, vogliamo ripeterci” anche perché, come accade spesso nel calcio – e non solo – confermarsi è sempre più difficile.

Alessio Collini, che per la prossima stagione vorrebbe tenere il Palazzetto dello Sport come stadio di casa, sta già lavorando al futuro. Nel corso della stagione da poco conclusa infatti, ad eccezione della gara playoff con la Giovane Aurora, la squadra rossoblu ha sempre giocato all’Agraria, presso la palestra ‘Sabatino D’Angelo’. Il patron lavorerà, quindi, anche per questo cambio di sede. Per una nuova stagione che, come quella da poco terminata, vorrà rendere memorabile.

Conoscevo la categoria – ha confessato il Direttore Generale, Graziano Giacobetti – . Avevo già visto diverse partite. Ero consapevole di avere sotto mano una squadra forte. Abbiamo fatto davvero un grande lavoro”. Così, come il Presidente, anche il resto della società è rimasta ampiamente soddisfatta. La squadra ha mantenuto la promessa fatta, sotto forma di slogan, la scorsa estate “Solo D passaggio”. Così è stato.
Adesso i festeggiamenti, ma tra qualche giorno si inizierà già a lavorare per il futuro, con il Presidente Collini che avrebbe già preso contatti con alcuni giocatori di categoria.

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

kokeshi
fiora
coal
salone bio 2
new edil
garofano
euro 3 250

TI CONSIGLIAMO NOI…