san park
martedì 16 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 14:52
san park
martedì 16 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 14:52
Cerca

Ancora una Samb dal doppio volto

Pubblicato da 

Paolo Beni*
 lunedì 4 Novembre 2013

Anche stavolta lo stesso copione. Primo tempo alla grande, che più alla grande non si può. Secondo tempo con il consueto calo fisico e psicologico. Io non devo fare la cronaca della partita raccontando le azioni belle o brutte viste in campo. Devo fare un commento ed è per questo che mi trovo a cercare di dare una spiagazione a questa Samb dal doppio volto.

E’ difficile spiegarlo e allora provo ad ipotizzare che, alla fine della fiera, dietro questo problema (se da primi in classifica e con questa strabiliante cavalcata alle spalle di problema si può parlare) potrebbe esserci la voglia di vincere.

La Samb parte a testa bassa e gira a mille perché non ha idea della forza dell’avversario che si trova di fronte. Abituata com’è ad incontrare squadre che, contro i rossoblù, giocano la partita della vita, parte in quarta e dà subito il massimo.

Poi accade che i nostri calciatori si rendono conto della loro forza e della loro superiorità e commettono l’errore di abbassare la guardia. Un po’ perché tutti e novanta i minuti con il livello dei primi 45 non riesci proprio a giocarli. Un po’ perché comincia a guardare l’avversario dall’alto in basso e rallenti il passo.

Ma lo ripeto: quando questa squadra sarà davvero consapevole di sé stessa allora assisteremo a secondi tempi giocati con lo stesso bel calcio dei primi. Perchè non ci vuole un mago per dire che questa squadra è la più forte del campionato.

Ma non dimentichiamoci neppure che fino a quando non è la matematica a darti la certezza di aver raggiunto l’obiettivo, l’obiettivo non lo hai raggiunto.

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

garofano
coal
kokeshi
jako
new edil
fiora
mani in pasta

TI CONSIGLIAMO NOI…