mercoledì 7 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 14:05
mercoledì 7 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 14:05

“Leo Messi ha il sangue doppiamente marchigiano”. Il Circolo dei Mondiali a caccia delle origini del campione argentino [VIDEO]

Il servizio, realizzato da Roberto Carulli, ha documentato la provenienza marchigiana dei trisnonni del calciatore
guelfa parquet

“Leo Messi ha il sangue doppiamente marchigiano”. Ne sono convinti gli abitanti di San Severino Marche che, lunedì sera nel corso del ‘Circolo dei Mondiali’ su Rai 1, hanno rispolverato le origini italiane del campione argentino. Il servizio, realizzato da Roberto Carulli, ha documentato la provenienza marchigiana dei trisnonni del calciatore, di Recanati sul fronte paterno e per l’appunto di San Severino Marche da parte materna.

La parola è andata quindi a Leandro Messi, cugino di terzo grado di Leo, che si occupa della costruzione di statue per i presepi.

Per rivedere il servizio, clicca QUI.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

onova 250
ecorigenerati 250

TI CONSIGLIAMO NOI…