san park
martedì 23 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 23:18
san park
martedì 23 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 23:18
Cerca

“Tribunale, tutta la provincia è colpevole”

Orgoglio Civico interviene a 360 gradi sulla situazione locale. Lo fa per bocca del suo presidente, Benito Rossi, all’indomani di un’assemblea nel corso della quale l’associazione ha affrontato le principali tematiche di attualità del territorio.

In primis la vicenda del tribunale sambenedettese, praticamente chiuso. Rossi parla di responsabilità a livello globale, per quanto riguardai l territorio Piceno: “Seppur la chiusura di molti tribunali in Italia rappresenti il frutto della politica nazionale – spiega infatti il presidente di Orgoglio Civico – il fallimento di “farsi sfilare” il Tribunale a San Benedetto appartiene alla classe politica istituzionale eletta nel piceno e non solo al sindaco evidentemente posto i avanti in via strumentale”.

Ma tra le varie vicende affrontate c’è anche il nuovo piano del porto per il quale Rossi parla di un rimaneggiamento continuo che  “fa capire quanto sia più importante il particolare rispetto ad un piano di più ampio respiro e l’irrealizzazione del terzo braccio taglia la possibilità di importanti investimenti economici presso l’area portuale”.

Il tutto condito da una visione generale che vede la politica primo imputato: “Bisognerebbe studiare una crescita – afferma Rossi – in ottiche di sanità e sociale, porti e aeroporti, giustizia, alta velocità infrastrutture e turismo. Nel Piceno invece prevale la parcellizzazione degli interessi a favore di “poche famiglie” o il miraggio di fare seguire pratiche dirigenziali dai soliti politici di accattonaggio elettorale. La chiusura di grandi aziende ha avuto la peggio, nel Piceno, rispetto il quadro nazionale, iniziando la fase negativa già molto prima rispetto alle altre realtà. Il sintomo della ripresa si pesa attraverso il rilancio della economia con nuova linfa di investimenti ma che non arrivano perché siamo un territorio politicamente debole”.

Quindi il presidente di Orgoglio Civico chiosa sul turismo: “Viene vissuto a scatola chiusa – afferma – pensando di governare una dote che non c’è, in un contesto quasi tutto da ripensare in vista della nuova dimensione economica. Noi riteniamo che il Piceno meriti di più sopratutto da parte di chi dovrebbe essere chiamato a garantire la crescita economica territoriale ma questo, evidentemente, non è il momento ideale”.

jako
new edil
coal
fiora
garofano
euro 3 250

TI CONSIGLIAMO NOI…