spadu top
giovedì 25 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 02:21
giovedì 25 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 02:21
Cerca

Strade sporche a Porto d’Ascoli, Capriotti contro Fratelli d’Italia: “L’accusa proprio nel giorno in cui abbiamo posto i cartelli di divieto di sosta”

Il disappunto dell'assessore ai lavori pubblici: “Si cerca di fomentare in modo assurdo un certo campanilismo. La terra che si era posizionata sull'asfalto era stata subito rimossa, ma non era sufficiente, c’era bisogno di un intervento più approfondito"
Pubblicato il 25 Agosto 2023

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Tonino Capriotti va all’attacco di Fratelli d’Italia, che ha lamentato lo stato di abbandono in cui verserebbe Porto d’Ascoli. “Si cerca di fomentare in modo assurdo un certo campanilismo – afferma l’assessore ai lavori pubblici – chiedo perlomeno di approfondire le questioni”.

Capriotti parte dalla denuncia della mancata pulizia delle strade in seguito al nubifragio del 7 agosto e provoca: “Proprio il giorno in cui il Comune ha posto i cartelli di divieto di sosta per la pulizia delle strade, l’opposizione se ne esce con le accuse. Si sono accorti che la strada era sporca grazie ai nostri cartelli? La terra che si era posizionata sull’asfalto era stata subito rimossa, ma non era sufficiente, c’era bisogno di un intervento più approfondito e programmato e serviva l’ordinanza di divieto di sosta”.

Sui mancati investimenti per la zona sud della città, il vicesindaco precisa: “I primi investimenti fatti da questa amministrazione sono stati rivolti a due quartieri di Porto d’Ascoli, Agraria e Mare. A ottobre avvieremo l’intervento in via La Malfa previsto da tempo per un importo di 480 mila euro. In autunno cominceranno anche i lavori al sottopasso di via Mare. Riguardo agli asfalti, ne abbiamo realizzati 5 chilometri l’anno scorso e altri 5 ne realizzeremo quest’anno. Di questi, 2,5 chilometri hanno interessato la Salaria”.

L’ultimo affondo riguarda gli eventi, con Capriotti che evidenzia il successo del San B. Sound: “Da due anni portiamo al campo Mandela migliaia di persone”.

new edil
coal
garofano
jako
fiora
sbizzura 250

TI CONSIGLIAMO NOI…