hopera surreal
giovedì 18 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 22:07
giovedì 18 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 22:07
Cerca

Sicurezza e movida, Spazzafumo fa il punto: “Massima collaborazione tra polizia locale e forze dell’ordine”

Il sindaco ha dialogato con il Questore e il comandante provinciale dei carabinieri. "Abbiamo parlato anche di quanto fatto durante l'estate"
Pubblicato il 6 Novembre 2021

Primi confronti sulla sicurezza per il sindaco Spazzafumo che, ieri mattina, ha incontrato prima il questore di Ascoli e poi i vertici provinciali e comunali dei carabinieri.

Un incontro che è servito a fare il punto della situazione e soprattutto al neo primo cittadino a prendere le misure relativamente i rapporti e le sinergie tra il municipio e le forze dell’ordine. Spazzafumo ha prima incontrato il questore, il dottor Alessio Cesareo, quindi si è intrattenuto con il comandante provinciale dei carabinieri, il colonnello Giorgio Tommaseo e il comandante della compagnia dell’Arma di San Benedetto, il capitano Francesco Tessitore. «Da loro ho ricevuto massima disponibilità a collaborare ed ho garantito la medesima sinergia da parte della nostra polizia locale – ha spiegato il primo cittadino subito dopo le due riunioni -. Hanno fatto il punto su quello che è stato effettuato lungo il territorio comunale e in Riviera nel corso dell’estate e di quelli che saranno le future azioni di polizia e carabinieri per garantire sicurezza al territorio».

Naturalmente si è parlato anche del ruolo della polizia locale nelle varie operazioni di controllo della città. «Abbiamo garantito massima collaborazione con le forze dell’ordine – continua il sindaco – sia nell’ottica della movida che in tutte le altre quotidiane attività di presidio e monitoraggio delle situazioni e degli eventi che vengono organizzati all’interno del nostro comune». Sindaco e vertici di polizia e carabinieri si sono così dati appuntamento al prossimo incontro che potrebbe coincidere con il primo tavolo della sicurezza convocato dalla prefettura che vedrà partecipare Spazzafumo nella sua veste di primo cittadino sambenedettese.

Un tavolo che, dopo la pausa legata alla fine della stagione estiva, dovrebbe essere organizzato in vista delle festività natalizie, come accade ogni anno. Dodici mesi fa il tema principale di quelle riunioni era legato più che altro all’emergenza Covid e al rispetto delle restrizioni (all’epoca particolarmente rigide) imposte dal Governo. Si parlava di zona gialle, arancioni e rosse e di coprifuoco. Quest’anno l’emergenza pandemica continuerà a fare la sua parte ma tutti si augurano che si possa tornare in qualche modo a vivere un po’ di normalità e iniziare a parlare di serate con ristoranti e locali aperti.

coal
jako
new edil
garofano
fiora
haster 250

TI CONSIGLIAMO NOI…