spadu top
martedì 28 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 19:02
spadu top
martedì 28 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 19:02
Cerca

San Benedetto, il Comune stanzia 67 mila euro per ristrutturare alloggi popolari

Intanto, sono state già assegnate due delle otto case popolari riqualificate dall’Erap
Pubblicato il 30 Dicembre 2021

L’amministrazione ha stanziato 67 mila euro per ristrutturare case di proprietà comunale destinate ad alloggi popolari. “Non erano utilizzate e lasciate all’abbandono”, afferma l’assessore al sociale Andrea Sanguigni. In viale De Gasperi stanno in questi giorni effettuando dei calcoli per capire quanti appartamenti potranno essere recuperati con quella somma. “Probabilmente tre o quattro – prosegue Sanguigni – ringrazio gli uffici dei servizi sociali e dei lavori pubblici che hanno lavorato per reperire in poco tempo questi fondi su nostra indicazione”.

Intanto, sono state già assegnate due delle otto case popolari riqualificate dall’Erap e consegnate all’ente. In questo senso, il Comune ha pescato dalla graduatoria in vigore che verrà rinnovata il prossimo mese di giugno.

Sanguigni ne approfitta inoltre per replicare in merito alla questione dei buoni spesa, rilanciata dal centrodestra. “Nell’interrogazione presentata dissero che l’amministrazione Piunti dovette fare la delibera perché c’erano delle scadenze. Non era così, visto che il termine era il 31 dicembre. Non possono affermare che avrebbero promosso i buoni spesa. Avrebbero compiuto le stesse nostre azioni, le delibere parlano chiaro e noi ci siamo basato su quella che hanno approvato loro. L’opposizione chiacchiera, noi agiamo portando a casa i risultati”.

garofano
jako
new edil
kokeshi
coal
banca del piceno

TI CONSIGLIAMO NOI…