spadu top
giovedì 25 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 02:04
giovedì 25 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 02:04
Cerca

San Benedetto, Comune al lavoro per ridurre il consumo dell’energia nei luoghi pubblici. Estate: la tassa di soggiorno non aumenterà

Riguardo al documento finanziario, restano invariate le aliquote di Imu e addizionale Irpef. Le tariffe dei servizi comunali, come già deliberato, verranno invece aggiornate al costo della vita nella misura dell’8,1%
Pubblicato il 7 Febbraio 2023

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. In occasione della riunione di lunedì, la giunta – oltre al bilancio di previsione – ha approvato le linee d’indirizzo per la realizzazione di misure che riducano il consumo di energia delle strutture pubbliche di proprietà del Comune, necessarie per rispondere adeguatamente all’aggravio dei costi per le forniture di gas ed energia elettrica.

Riguardo al documento finanziario, restano invariate le aliquote di Imu e addizionale Irpef e l’Imposta di Soggiorno. Le tariffe dei servizi comunali, come già deliberato, verranno invece aggiornate al costo della vita nella misura dell’8,1%.

Inoltre, è stata decisa la destinazione dei proventi stimati per il 2023 derivanti dalle sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni del Codice della Strada, che saranno suddivisi tra interventi per la manutenzione della segnaletica stradale, il potenziamento dell’attività di controllo svolta dal Corpo di Polizia Municipale e il miglioramento della sicurezza stradale.

jako
coal
garofano
fiora
new edil
cna

TI CONSIGLIAMO NOI…