venerdì 9 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 02:59
venerdì 9 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 02:59

Ponte sul Tronto, Pd: “Da Fratelli d’Italia solo aria fritta. Cittadini stanchi di essere presi in giro”

Casini: "I lavori pubblici non sono una materia orale e le conferenze stampa e i selfie non servono a realizzare le opere"
francesca piunti

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
Alla vigilia della protesta prevista alla Sentina, non si ferma la polemica politica in merito al progetto del ponte ciclopedonale sul Tronto, con l’attacco alla Regione che giunge dal Pd. “Leggo autorevoli esponenti di Fratelli d’Italia agitati – afferma la consigliera regionale Anna Casini – e fanno bene, perché hanno capito che i cittadini sono stanchi di essere presi in giro: i lavori pubblici non sono una materia orale e le conferenze stampa e i selfie non servono a realizzare le opere”.

Il riferimento è all’incontro con la stampa tenuto dall’ex assessore regionale Guido Castelli (ora parlamentare) e Andrea Assenti, intenti a rassicurare sulla realizzazione dell’infrastruttura. “Se invece di tante chiacchere si fosse adottato un atto, uno solo, che contenesse quello che la destra asserisce sul ponte, oggi ci potremmo già passare in bici, invece il ponte non è stato realizzato e non ci sono né soldi, né progetti e neppure la convenzione. Tutto il resto è aria fritta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

bio 250
casereccia 250

TI CONSIGLIAMO NOI…