trofeo degli chalet
lunedì 24 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 18:21
trofeo degli chalet
lunedì 24 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 18:21
Cerca

Piattaforma Ecologica, Piunti va dal ministro: “Nessuno aveva informato Roma della vicenda. Galletti non sapeva nulla”

Il sindaco ha raggiunto la Capitale con Assenti e Traini. "Si è dimostrato disponibile e attento ma la situazione è molto complicata"
Pubblicato il 10 Gennaio 2018

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il ministero dell’Ambiente non era a conoscenza della situazione della Piattaforma Ecologica dell’Agraria. E’ quanto il sindaco Pasqualino Piunti, il vicesindaco Andrea Assenti e l’assessore Traini hanno appreso dalla visita effettuata, questa mattina, a Roma. Il primo cittadino sambenedettese ha infatti incontrato il ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti proprio per fare il punto della situazione.

“Dall’incontro – spiega il primo cittadino – è emerso che le difficoltà ci sono anche dal punto di vista del Ministero. Galletti si è comunque dimostrato disponibile ed ha voluto essere aggiornato su tutti i vari passaggi. Attraverso gli uffici del Ministero dovrà essere ora effettuata una verifica per capire se ci siano, e quali siano, gli strumenti utilizzabili per poter intervenire in quell’area. Certo è che l’operazione non è semplicissima. Si parla di almeno un milione di euro per sistemare quell’area e rimuovere tutti quei rifiuti”.

La Piattaforma ecologica è un’area, che si trova nel cuore dell’Agraria, e che ospita tonnellate e tonnellate di rifiuti stoccati e lasciati lì in seguito al fallimento dell’azienda che gestiva il servizio. Negli ultimi anni era stato il consigliere regionale grillino Peppe Giorgini a denunciare la situazione e a sollecitare il Prefetto. L’amministrazione Piunti ha cercato di mantenere alta l’attenzione sulla vicenda. “Da quando ci siamo insediati – spiega il sindaco – abbiamo cercato di percorrere le varie strade percorribili. Quello che mi ha stupito è che stiamo parlando di una vicenda che si protrae dal 2007 eppure a Roma non se ne sapeva nulla“.

Piunti ha informato il Prefetto di Ascoli della visita a Roma e dell’esito dell’incontro.

TI CONSIGLIAMO NOI…