san park
lunedì 22 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 12:37
san park
lunedì 22 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 12:37
Cerca

Pd senza pace: si dimette il segretario di Porto d’Ascoli

Annuncio choc di Nicola Rosetti durante l'Unione Comunale di venerdì. Riconsegnato il pacchetto di tessere. Rimane in sella solo Giobbi. Festa dell'Unità: il 23 settembre ospite Lorenzo Guerini

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non c’è pace in casa Pd. Il segretario della sezione di Porto d’Ascoli, Nicola Rosetti, ha rassegnato le dimissioni nel corso dell’Unione Comunale di venerdì sera.

In carica dal novembre 2013, Rosetti ha preso la parola dopo il commissario Antimo Di Francesco, spiazzando i presenti. Prima di lasciare la sede di Via Manara, ha riconsegnato il pacchetto di tessere in dotazione ad ogni segretario.

L’addio di Rosetti arriva a due mesi da quello del parigrado del circolo nord, Andrea Manfroni, e della segretaria comunale Sabrina Gregori. L’unico a rimanere in carica è il responsabile della sezione Ianni, Roberto Giobbi.

L’appuntamento era stato indetto per dare il via all’organizzazione della Festa dell’Unità, in programma il 23, 24 e 25 settembre. Nelle tre serate verranno affrontate tematiche nazionali, regionali e locali, con il vicesegretario nazionale Lorenzo Guerini ospite d’onore del venerdì.

La manifestazione promuoverà apertamente la campagna per il Sì al Referendum Costituzionale, nonostante le contestazioni avanzate da Paolo Perazzoli.

 







coal
jako
new edil
kokeshi
garofano
euro 3 250

TI CONSIGLIAMO NOI…