spadu top
martedì 28 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 13:25
spadu top
martedì 28 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 13:25
Cerca

Pd, la segretaria Palestini: “Soddisfatta per l’esito delle primarie. Ora Schlein tenga unito il partito”

"Ma non potra' rinunciare ad imprimere la sua linea politica in cui tanti si sono ritrovati"
Pubblicato il 3 Marzo 2023

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. “Non posso che esprimere soddisfazione per l’esito del risultato nella nostra città dove sono risultate vincitrici della sfida Elly Schlein e Chantal Bomprezzi”. La segretaria del Pd sambenedettese Diana Palestini commenta l’esito delle primarie di domenica scorsa, capaci di ribaltare i pronostici.

“Una sorpresa perché iscritti e simpatizzanti hanno in definitiva scelto i due candidati in contrasto con quelli maggiormente sostenuti dal gruppo dirigente del Partito Democratico, sia a livello provinciale che regionale. Numeri importanti in Regione e nel Paese, ma anche qui in città dove la Bomprezzi in due circoli su tre ha doppiato la Bellomaria, in netta controtendenza rispetto al resto del territorio Piceno, mentre la Schlein ha staccato e di molto Stefano Bonaccini, sia nel Circolo Ianni che nel Circolo Primo Gregori dove al primo turno la Schlein in termini percentuali aveva riportato il miglior risultato di tutta la Regione Marche”.

La Palestini guarda quindi al futuro: “Parte adesso una nuova fase nella quale sarà d’obbligo, prima di ogni altra cosa, non far finta che nulla sia accaduto. Una fase difficile in cui la Schlein dovrà si tenere unito il Partito, ma non potra’ rinunciare ad imprimere la sua linea politica in cui tanti si sono ritrovati. Personalmente non mi ha mai entusiasmato la rottamazione di renziana memoria ma un confronto aperto, franco e leale lo ritengo indispensabile, per chiudere definitivamente con gli errori del passato nel metodo e nel merito di fare politica. Nel ringraziare tutto il gruppo dirigente di San Benedetto che si è adoperato con tanto spirito di sacrificio, malgrado il tempo inclemente, affinché tutto si svolgesse nel migliore dei modi, voglio congratularmi pubblicamente e augurare buon lavoro ai due nuovi segretari, due donne appassionate e competenti, che potranno contare sul nostro appoggio, fermo e incondizionato, non saranno sole nel difficile compito di realizzare un progetto di cambiamento e di rilancio del nostro partito, a livello territoriale e nazionale”.

garofano
new edil
fiora
jako
kokeshi
onova 250

TI CONSIGLIAMO NOI…