sabato 19 Giugno 2021 – Aggiornato alle 02:56
19 Giugno 2021

Legambiente: “Candidati sindaco siano sensibili ai temi ambientali. Servono scelte impopolari”

Sisto Bruni d'accordo con i Cinque Stelle sul no alla bretella: "Proposta assurda"
legambiente
di Massimo Falcioni
9 Maggio 2021

Condividi o stampa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su print

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

POTREBBE INTERESSARTI

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

legambiente

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Legambiente mette in guardia i candidati sindaco di San Benedetto: “Ora si andrà a votare, avremo candidati speriamo sensibili al tema dell’ambiente”, dice il coordinatore locale Sisto Bruni. “A loro chiediamo di osare, di fare scelte impopolari che nessuna amministrazione ha avuto il coraggio di fare”.

Bruni condivide l’idea dei Cinque Stelle sulla bretella e boccia in toto il progetto: “Spesso ascoltiamo proposte assurde come questa, ma se non si divide la questione dell’inquinamento da quella del traffico non troveremo mai la soluzione. Si producono sempre più auto elettriche che abbattono notevolmente l’inquinamento. Se sulla Statale cambiassimo tutte le vetture in auto elettriche, scomparirebbe l’inquinamento, ma non scomparirebbe il traffico. Bisogna dividere le due problematiche”.

L’esponente di Legambiente ricorda quindi tutte le battaglie svolte negli ultimi decenni: “Dobbiamo limitare l’inquinamento, in tal senso ci siamo sempre battuti con delle campagne, come quando stendemmo le lenzuola bianche sui balconi della Nazionale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONSIGLIATI PER TE