https://www.fondazionecarisap.it/
mercoledì 21 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 13:29
https://www.fondazionecarisap.it/
mercoledì 21 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 13:29

La rete in porto è anche wi-fi

Pubblicato da 

Andrea Bellabarba
 giovedì 17 Ottobre 2013

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Presto anche nella zona portuale sarà possibile sfruttare i dispositivi di rete Wi Fi per collegarsi ad internet gratuitamente e senza fili. Il Comune, su proposta della Camera di Commercio e di Confindustria Ascoli, aumenterà la copertura del segnale Wi Fi con le apparecchiature fornite dalla TopNet (la società che col sistema Aliseo già gestisce i vari “hot spot” di accesso alla rete sparsi nelle altre zone della città).
La zona di copertura sarà quella della banchina, del circolo nautico, del mercato ittico.

“Il comune dovrà pagare solamente il costo di impianto – ha spiegato Fabio Urbinati, assessore comunale al commercio e alle politiche del mare – il costo sia aggira sui 15 mila euro: 10 mila saranno forniti dal Comune e 5 mila dalla Camera di Commercio”.

Dunque largo alle nuove tecnologie che possono favorire la new economy: infatti il wi fi potrebbe essere una risorsa per tutti gli operatori del mercato ittico per connettersi immediatamente e senza costi con i loro possibili acquirenti. Inoltre questa nuova iniziativa si inserisce all’interno di un progetto più ampio per il potenziamento dell’uso delle infrastrutture tecnologiche voluto dalla Camera di Commercio. Tutto è partito alcuni mesi fa con la creazione della borsa merci telematica per il pesce azzurro per culminare con l’attivazione di nuovi fondi per le aziende che vogliono usufruire di un servizio di connettività in banda larga. “In tempi di spending review questi sono investimenti a basso costo e ad alta resa – spiega Luciano Aubert della Camera di Commercio – puntiamo sul porto perchè rappresenta una nuova via di sviluppo commerciale ed è un punto di accesso verso il nostro territorio”.

Il Wi Fi libero sarà pienamente attivo e funzionante tra un mese. Già da domani (18 ottobre, ndr) i tecnici del Comune insieme a quelli della TopNet si riuniranno per individuare le zone in cui verranno installati i dispositivi per la connessione.

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

kokeshi
salone bio 2
garofano
new edil
coal
fiora
amat

TI CONSIGLIAMO NOI…