san park
martedì 23 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 22:25
san park
martedì 23 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 22:25
Cerca

Imu, in Riviera la prima casa paga l’uno per mille

SAN BENEDETTO – I sambenedettesi dovranno pagare ancora l’un per mille per l’Imu sulla prima casa, mentre sono salve le attività produttive.

Verrà inserito in un emendamento che accompagnerà la delibera sull’assestato di bilancio che andrà in consiglio comunale sabato mattina. Sarà stralciato l’aumento dell’aliquota Imu su attività produttive e affitti, come ipotizzato in un primo momento, mentre verrà recepita la manovra varata ieri dal Consiglio dei Ministri.

Che dice? Il Governo riconosce la copertura del 4 per mille dell’Imu a tutti i Comuni che hanno aumentato l’aliquota ( dal 4 al 6 per mille), così come provvederà a restituire il 50% del restante 2 per mille, mentre l’altro uno per mille dovrà essere pagato dai contribuenti.

Ancora non si sa in che modo i cittadini dovranno saldare questo uno per mille, che consisterà in qualche decina di euro a seconda del valore della casa, probabilmente verrà inserito nella Imposta unica comunale che comprenderà Imu, servizi e rifiuti.

Molto critico rimane l’assessore alle finanze Fabio Urbinati che dice: “Per fortuna abbiamo potuto evitare di aumentare le tasse sulle attività produttive, resta il fatto che le finanze a livello statale vengono gestite in modo pessimo. Ci hanno fatto rimpiangere Monti, spero che questo Governo cambi al più presto”.

Domani mattina intanto si svolgerà alle 10.30 in punto l’appello per la prima convocazione del consiglio comunale che si terrà in seconda convocazione sabato alle 9.30 proprio per avere tempo di preparare la delibera sull’assestato con tanto di emendamento per modificarla.

jako
kokeshi
garofano
fiora
coal
euro 3 250

TI CONSIGLIAMO NOI…