hopera surreal
venerdì 19 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 13:47
venerdì 19 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 13:47
Cerca

Grottammare, il consiglio approva la mozione di Vesperini sulle Comunità Energetiche

Il consigliere: "Molto c'è da fare ma la condivisione e il lavoro consiliare svolto da Città Unica insieme al gruppo Solidarietà e Partecipazione sono di buon auspicio per la crescita della nostra amata città"
Pubblicato il 30 Giugno 2023

GROTTAMMARE. Approvata all’unanimità nell’ultimo Consiglio Comunale, la mozione sulle Comunità Energetiche presentata dal capogruppo Grottammare Città Unica Lorenzo Vesperini. Nel documento approvato il comune di Grottammare si impegna nell’attivare e sostenere i progetti di partenariato pubblico/privato, consortile o associativo, con l’obiettivo di ottimizzare i fabbisogni energetici, migliorare il confort del patrimonio edilizio pubblico esistente, preservare l’ambiente, la salute pubblica ed il clima, realizzando un piano programmatico per lo sviluppo diffuso delle Comunità energetiche Rinnovabili di quartiere, garantendo incontri conoscitivi ed inclusivi tra istituzioni, aziende, territorio, famiglie e Giovani, al fine di contribuire tutti insieme allo sviluppo sostenibile della città.

“Durante la seduta consiliare – spiega Vesperini – importanti risposte abbiamo ottenuto sulla costruzione (6 mesi) dei loculi del civico cimitero e un futuro piano regolatore cimiteriale per meglio sviluppare/organizzare l’area e la gestione delle opere. Sul dissesto idrogeologico presente in via San Marco, l’impegno preso dagli uffici, prevede un’intervento capillare sul controllo del sottosuolo dopo lo sprofondamento della strada pubblica al fine di ripristinare la sicurezza e la sua agibilità. Molto c’è da fare ma la condivisione e il lavoro consiliare svolto da Grottammare Città Unica insieme al gruppo Solidarietà e Partecipazione-Città in Movimento messe in campo sono di buon auspicio per la crescita della nostra amata città”.

jako
kokeshi
garofano
coal
fiora
villa picena

TI CONSIGLIAMO NOI…