hopera surreal
giovedì 18 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 23:17
giovedì 18 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 23:17
Cerca

Forza Italia Giovani: Capograssi, Spaccasassi, Crucitti e Amatucci sono i nuovi dirigenti provinciali

La presentazione è avvenuta questa mattina. A presentare la squadra Valerio Pignotti e Alessio Pagliacci
Pubblicato il 1 Luglio 2023

Leonardo Capograssi, Davide Spaccasassi, Cristian Crucitti, Samuele Amatucci. Sono i nuovi dirigenti provinciali di Forza Italia Giovani presentati dai vertici del coordinamento provinciale AValerio Pignotti e Alessio Pagliacci nel corso della conferenza di presentazione alla quale ha partecipato, in videoconferenza, anche l’onorevole Francesco Battistoni, coordinatore regionale di Forza Italia. Una conferenza che si è aperta con un minuto di silenzio per ricordare Mattia Capriotti, il giovane morto nel tragico incidente di Monteprandone di alcuni giorni fa.

“Credo che dobbiamo procedere nella direzione del coinvolgimento, sempre maggiore, dei giovani in tutte le province – ha affermato Battistoni ricordando la figura di Silvio Berlusconi il cui “erede” sarà deciso nel corso della prossima assemblea nazionale – Forza Italia è un partito che sta crescendo e vuole sempre più radicarsi lungo il territorio anche grazie ad un grande lavoro dei giovani”.

La presentazione, alla quale ha preso parte anche l’ex sindaco di San Benedetto Pasqualino Piunti, responsabile regionale della Sanità per Forza Italia ha di fatto ufficializzato le nomine dei quattro nuovi dirigenti. Leonardo Capograssi entra a far parte del coordinamento regionale di Forza Italia Giovani con delega alle scuole superiori e agli enti locali. “Avrà il compito di trovare un responsabile per ogni comune in vista delle tante elezioni in programma il prossimo anno” ha spiegato Pignotti presentandolo. Davide Spaccasassi ricoprirà il ruolo di coordinatore provinciale di Forza Italia Giovani mentre Cristian Crucitti sarò il suo vice. Samuele Amatucci ricoprirà il ruolo di responsabile locale di Forza Italia Giovane Samuele Amatucci.

Piunti ha indicato i giovani neo dirigenti parlando di “una bella fotografia della città”. “Parliamo di ragazzi che fanno politica da tempo – ha affermato – e rappresentano la conferma che si è lavorato bene fino ad oggi ed anche che c’è un futuro per il territorio. E questo lo dobbiamo a Silvio Berlusconi perché è stato bravo a coinvolgere i giovani e a privilegiarli. Cosa che non hanno saputo fare gli altri partiti”.

kokeshi
fiora
garofano
coal
new edil
cabaret

TI CONSIGLIAMO NOI…