spadu top
mercoledì 22 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 04:53
spadu top
mercoledì 22 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 04:53
Cerca

Elezioni 2021, una ferita ancora aperta. Bonelli: “Il Pd deve fare autocritica, fu un errore non sostenere Canducci”

“Paolo sarebbe diventato sindaco se il Pd avesse avuto un atteggiamento di non chiusura in se stesso. Lo affermo con assoluta pacatezza”
Pubblicato il 14 Ottobre 2023

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. La sconfitta elettorale del 2021 resta una ferita aperta per il centrosinistra. “Il Pd deve fare autocritica per ciò che successe – afferma il portavoce nazionale dei Verdi, Angelo Bonelli – bene parlare di campo largo, ma le alleanze si costruiscono riconoscendo il ruolo degli alleati”.

Proprio Bonelli ha partecipato sabato mattina alla scuola di formazione dei democratici: “Ho accettato l’invito perché siamo persone responsabili, tuttavia so bene cosa è accaduto alle ultime elezioni”.

Per il parlamentare due furono gli errori del Pd: “Non svolgere le primarie e non sostenere Paolo Canducci. Il risultato? Ha vinto la destra. E quando dico destra non è un errore”.

L’ipotesi di una candidatura a sindaco di Canducci resta pertanto valida per il futuro. “Paolo sarebbe diventato sindaco se il Pd avesse avuto un atteggiamento di non chiusura in se stesso. Lo affermo con assoluta pacatezza”.

fiora
coal
kokeshi
garofano
jako
ego

TI CONSIGLIAMO NOI…