martedì 27 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 22:46

      FERMO       MACERATA       ANCONA       PESARO-URBINO       DALL’ABRUZZO      

logopng
martedì 27 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 22:46

PUBBLICITA’ ELETTORALE

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Dehors, il governo proroga le regole della ‘fase covid’ fino al 31 dicembre. Ma a San Benedetto non cambia nulla: “Abbiamo le nostre linee guida”

L'assessore Gabrielli: "Noi rimaniamo col nostro impianto di norme definite a marzo. Nuovo regolamento? Presto convocheremo le associazioni di categoria"

PUBBLICITA’ ELETTORALE

  
cna

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dal governo arriva la proroga fino al 31 dicembre della possibilità per bar e ristoranti di realizzare dehors e pedane all’aperto. Lo prevede l’ultima bozza del decreto aiuti ter, che deve ancora essere pubblicato in Gazzetta.

Prosegue pertanto la deregolamentazione prevista durante il covid, con le disposizioni decise nel 2020 che consentono la posa in opera temporanea su vie, piazze, strade e spazi aperti di strutture amovibili, quali dehors, elementi di arredo, attrezzature, pedane, tavolini, sedute e ombrelloni.

Il provvedimento, tuttavia, non riguarderà San Benedetto. “Noi rimaniamo col nostro impianto di norme definite a marzo”, spiega l’assessore all’urbanistica Bruno Gabrielli. “Le disposizioni governative valgono per chi non ha provveduto a fare nulla, noi invece le linee guida le abbiamo date e sono state accettate dalle associazioni di categoria”.

Le disposizioni rimarranno in vigore fino all’approvazione del nuovo regolamento. “Riprenderemo presto il lavoro avviato dall’amministrazione Piunti, si ripartirà da li. A breve andremo a convocare le associazioni di categoria per ragionare assieme sulle disposizioni che saranno valide nella prossima stagione”.

arbitri
spadu

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

cna
antica osteria del borgo
stuzziko

TI CONSIGLIAMO NOI…