mercoledì 28 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 02:54

      FERMO       MACERATA       ANCONA       PESARO-URBINO       DALL’ABRUZZO      

logopng
mercoledì 28 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 02:54

PUBBLICITA’ ELETTORALE

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Crisi energia, a rischio le luminarie natalizie. E si valuta il piano B

A preoccupare è lo scenario internazionale riguardante luce e gas che costringerà tutta Italia ad adottare misure eccezionali

PUBBLICITA’ ELETTORALE

  
marina 250

La crisi energetica mette seriamente a rischio le luminarie natalizie. Il problema è emerso nella riunione di maggioranza di lunedì pomeriggio, nel corso della quale – nonostante l’assenza del sindaco – si è iniziata a valutare la programmazione in vista dei prossimi mesi.

L’amministrazione comunale al momento sembra intenzionata a monitorare la situazione, valutando soprattutto il comportamento delle altre realtà.

L’anno scorso l’investimento per luci e addobbi natalizi fu di 60 mila euro. Un importo che a Viale De Gasperi sarebbero disposti a reinvestire, ma a preoccupare è per l’appunto lo scenario internazionale riguardante luce e gas che costringerà tutta Italia ad adottare misure eccezionali ed inedite.

Non avrebbe pertanto senso immaginare un finanziamento in tal senso  qualora ci fosse il rischio di provvedimenti  del governo indirizzati verso un abbassamento generalizzato dell’illuminazione pubblica. Senza dimenticare i timori per il rischio di una mega bolletta che andrebbe a gravare sul bilancio comunale.

Insomma, la questione è in stand by, con in piano b che già sarebbe a portata di mano: valutare di investire la somma risparmiata per un sostegno concreto ad iniziative di tipo commerciale da svolgere tra dicembre e inizio gennaio.

la baia
spadu

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

mister jones
bio 250
centrotermica 250

TI CONSIGLIAMO NOI…