giovedì 8 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 01:21
giovedì 8 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 01:21

Ciclovia di collegamento tra Monteprandone e Sentina, la conferenza dei servizi dà l’ok al progetto definitivo

Ameli: “Duole constatare invece il silenzio calato sul ponte ciclopedonale tra Marche ed Abruzzo"
osteria fiora

ASCOLI PICENO
La conferenza dei servizi ha approvato il progetto definitivo della ciclovia che collega il Comune di Monteprandone alla Sentina e, di conseguenza, a tutto il comune di San Benedetto del Tronto.

“Duole constatare invece il silenzio calato sul ponte ciclopedonale tra Marche ed Abruzzo nonostante le tante sollecitazioni alla Regione Marche avanzate dai territori interessati”, afferma il segretario provinciale del Pd, Francesco Ameli. “Purtroppo dove mette mano questa giunta regionale nascono i problemi”.

L’esponente dem mette a confronto i due interventi: “Se a valle si vede la luce, anche a monte si sta procedendo con l’inizio dei lavori per il ponte sul torrente Lama. Insomma, il progetto ideato da Anna Casini sta pian piano giungendo al termine. Ora bisogna continuare il pressing per far sì che la Regione Marche e quella abruzzese sblocchino il ponte ciclopedonale, arenato a causa della loro negligenza politica”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

kokeshi
bagnini 250

TI CONSIGLIAMO NOI…