cantine al borgo
sabato 22 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 15:03
cantine al borgo
sabato 22 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 15:03
Cerca

Centrosinistra, dubbi sul candidato sindaco. E rispunta l’ipotesi primarie. Che il Pd non vuole

Nel caso si procedesse con le consultazioni, queste potrebbero svolgersi online
Pubblicato il 19 Febbraio 2021

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Candidato e alleanze. Nel centrosinistra si continua a discutere in vista delle elezioni comunali. Se i democratici sembravano essere partiti a razzo, con la creazione di un tavolo allargato già prima di Natale, la situazione si è via via raffreddata, con malesseri e malumori che sono inevitabilmente rispuntati.

Il partito, attraverso il pronunciamento dei tre circoli, ha virato sulla figura di Claudio Benigni. Il segretario è stato individuato come potenziale candidato sindaco da proporre al resto della coalizione. Tuttavia, bisogna fare i conti con le ambizioni di Paolo Canducci, che in autunno ufficializzò la propria discesa in campo tra le fila di Verdi-Rinasci Marche, godendo del sostegno – tra gli altri – di Pietro Colonnella.

A complicare ulteriormente le trattative ci stanno pensando i Cinque Stelle. L’apertura al Movimento, infatti, oltre ad ampliare la squadra, ha inevitabilmente causato l’inserimento di Serafino Angelini nella lista dei contendenti. Ad oggi i grillini non hanno intenzione di compiere passi indietro e, dopo la caduta del governo Conte, qualcuno ipotizza che possa essere messo in discussione l’intero piano di ‘aggregazione’ che due settimane fa ha provocato il polemico abbandono del Centro Civico Popolare.

La soluzione più a portata di mano sarebbe quella delle primarie di coalizione che, qualora il voto venisse ritardato a settembre a causa del covid, potrebbero essere svolte con relativa tranquillità. Il precedente del 2016 è però un freno che sta condizionando i vertici del Pd locale, pronti a evidenziare come la vittoria di Perazzoli abbia poi scatenato successive spaccature e conflitti intestini culminate con il ko dell’ex primo cittadino al ballottaggio.

Nel caso si procedesse con le consultazioni, queste potrebbero svolgersi online mediante l’utilizzo di una piattaforma che verrà messa a disposizione dal Nazareno.

TI CONSIGLIAMO NOI…