lunedì 5 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 17:01
lunedì 5 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 17:01

Bolletta dell’acqua, polemica politica ad Acquaviva. L’opposizione: “Infriccioli ha votato in favore degli aumenti, spieghi in consiglio”

"Curioso che tale comportamento arrivi da chi si faceva paladino della lotta agli aumenti e ai gestori di servizi pubblici"
osteria fiora

ACQUAVIVA PICENA
La protesta per l’aumento della bolletta dell’acqua invade anche il campo politico, con la questione che tiene banco anche ad Acquaviva Picena. “Constatiamo con sorpresa che il sindaco Infriccioli ha votato a favore degli aumenti  in bolletta dell’acqua”, contesta il gruppo di minoranza di Acquaviva più forte. “Una scelta che grava sulle tasche di cittadini già in difficoltà, oltre a non tener conto dei disagi a cui gli stessi cittadini sono sottoposti a causa dei frequenti disservizi della rete idrica”.

L’opposizione pretende chiarimenti e chiede al primo cittadino di riferire al più presto in consiglio comunale: “Spieghi i motivi che lo hanno spinto a votare a favore, e soprattutto chiediamo ai colleghi della maggioranza se fossero a conoscenza di tale intenzione. Curioso che tale comportamento arrivi da chi si faceva paladino della lotta agli aumenti e ai gestori di servizi pubblici. Chissà se il vento del cambiamento fosse riferito a cambiare linea politica”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

Avis Sbt 250
bagnini 250

TI CONSIGLIAMO NOI…