martedì 6 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 19:14
martedì 6 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 19:14

Ballarin, Marcozzi: “Il sindaco mi ha confermato l’impegno. C’è solo qualche divergenza in maggioranza”

"Siamo convinti che questa amministrazione consegnerà una soluzione definitiva e se il progetto verrà affidato a un tecnico di grande esperienza, avremo un risultato di alto profilo"
haster 250
“Ieri ho incontrato il sindaco Spazzafumo che mi ha riconfermato il suo impegno sottoscritto in campagna elettorale”. A parlare è Fabrizio Marcozzi, presidente del comitato che ha promosso il progetto “La porta della città” nell’ambito della riqualificazione dell’area Ballarin. “Qualcuno della sua maggioranza ha solo qualche divergenza su alcuni punti del nostro progetto. Noi siamo convinti che questa amministrazione consegnerà una soluzione definitiva e se il progetto esecutivo – come sembrerebbe – verrà affidato a un tecnico che ha grande esperienza e competenza progettuale soprattutto in ambito urbanistico, la nostra città, la nostra comunità otterrà sicuramente un risultato di alto profilo”.
Venerdì in commissione lavori pubblici, di fronte ai tifosi e alle glorie rossoblu che sposano un altro elaborato che punta a salvare la storica curva sud, la maggioranza (non il sindaco, che invece era assente) aveva al contrario archiviato l’ipotesi di Marcozzi.  “Se non abbiamo portato quel progetto avanti è perché abbiamo capito e ascoltato”, aveva affermato Simone De Vecchis. “Oltre al fatto che quello finanziato dai fondi del Pnrr non era coincidente”.
“Noi del Comitato riconfermiamo la nostra disponibilità nel continuare a dare un contributo costruttivo, riconfermiamo la nostra stima al sindaco e la completa fiducia a tutta l’amministrazione”, conclude Marcozzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

La Lancette
centrotermica 250

TI CONSIGLIAMO NOI…