hopera surreal
giovedì 18 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 22:34
giovedì 18 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 22:34
Cerca

Armata, l’appello al Pd: “Si facciano le primarie di coalizione”

Lo storico militante si espone: "Oggi mi sento preso in giro di fronte alle modalità con cui alcuni vorrebbero determinare il futuro della nostra città"
Pubblicato il 7 Dicembre 2020

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Apriamo un cantiere per le primarie di coalizione”. Lo chiede al Pd Tonino Armata militante storico del partito. “In politica i nomi contano. Non sono abbastanza idealista da pensare che non sia così, ma sono abbastanza idealista da pensare che non tutti i nomi siano uguali. Dietro a un nome c’è un percorso, una visione e, nel migliore dei casi, una comunità. Il mestiere di chi fa politica, piaccia o non piaccia, è anche quello di ottenere più voti dei suoi avversari, che si tratti di essere eletto o di far passare una legge, un ordine del giorno o un emendamento. Questo non deve scandalizzare, poiché il voto è la massima espressione della democrazia rappresentativa che ad oggi, e con tutti i suoi limiti, è il sistema che meglio concilia la redistribuzione del potere con l’efficacia dell’azione amministrativa. Se il voto rappresenta quindi uno dei momenti fondamentali nella vita di una comunità, la scelta di colui o colei che di quella comunità si appresta ad essere la guida è certamente un fatto importante. Ecco perché la scelta di un candidato sindaco dovrebbe essere un momento serio, emozionante, coinvolgente”.

Prosegue Armata: “Oggi mi sento preso in giro di fronte alle modalità con cui alcuni vorrebbero determinare il futuro della nostra città. Con l’aggravante di essere proprio in questa città che più da vicino avrebbe dovuto comprendere il segnale implicito lanciato da democratiche e democratici. Mai mi sarei sognato come militante del Pd di entrare in un dibattito interno al Partito Democratico visto l’età, né mai mi sarei permesso di indicare preferenze tra i vari aspiranti candidati del centro sinistra sambenedettese. Apriamo un percorso per avere alla fine un solo candidato sindaco del centrosinistra democraticamente designato da contrapporre alla destra”.

garofano
fiora
new edil
coal
kokeshi
amat

TI CONSIGLIAMO NOI…