spadu top
sabato 13 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 08:24
sabato 13 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 08:24
Cerca

Acquaviva al voto, come cinque anni fa sarà Rosetti contro Infriccioli. Ecco tutti i candidati

Due liste in corsa in vista della consultazione elettorale del prossimo 12 giugno
Pubblicato il 15 Maggio 2022

Si vota ad Acquaviva e il piccolo centro Piceno sarà l’unico della provincia ascolana a recarsi alle urne per scegliere il nuovo sindaco. La “lotta” è la stessa di cinque anni fa: tra Pierpaolo Rosetti (sindaco uscente che aspira al terzo mandato) e Sante Infriccioli. Nel 2017 terminò con un distacco minimo che premiò Rosetti con il 51,88 per cento dei voti. Il 12 giugno si torna in campo con le liste a sostegno dei due candidati composte da volti nuovi e vecchie conoscenze della politica acquavivana.

Il sindaco uscente punta al tris con la lista Acquaviva più Forte e i consiglieri: Luca Balletta, Barbara Riga, Giampiero Ionni, Franca Vertemati, Marco Biagio Torquati, Giulio Amabili, Laura Mandozzi, Alessandro Neroni, Jessica Ciccola, Francesco Giovannelli, Francesca Lelli, Solidea Ruggiero. «Un progetto che unisce continuità nella realizzazione dei progetti messi in campo nei mandati precedenti – afferma Rosetti – insieme a un rinnovamento nella composizione della lista e nella proposta programmatica del prossimo mandato il cui fulcro sarà la realizzazione della nuova scuola, avendo ormai approvato il progetto definitivo, nell’ambito di una visione del paese assolutamente contrapposta a quella dei nostri avversari».

Acquaviva Futura è la lista del candidato sindaco Sante Infriccioli di seguito l’elenco dei consiglieri: Johanna Cerisoli, Patrizia Di Girolamo, Marianna Spaccasassi, Piera Rossi, Maurizio Schiavi, Giancarlo Zocchi, Goffredo Cafaro, Fabio Capretti, Federico Cannella, Danilo Veccia, Adriano Neroni, Beniamino Roberto Pignotti. «Obiettivo è rappresentare le reali esigenze del territorio – dice Infriccioli – La lista civica si rivolge a tutti gli elettori con un programma volto ad affrontare le problematiche di Acquaviva: dare un futuro al paese, passando per la pulizia e il decoro. Un altro punto importante è la ricostruzione della nuova scuola nella sua sede originaria rendendo nuovamente disponibile il centro sportivo “La Castagna”».

coal
garofano
jako
kokeshi
new edil
picenambiente 2

TI CONSIGLIAMO NOI…