https://www.fondazionecarisap.it/
giovedì 22 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 05:30
https://www.fondazionecarisap.it/
giovedì 22 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 05:30

Regione, 1,1 milioni alle organizzazioni di volontariato di Protezione Civile

I soggetti beneficiari del contributo sono le associazioni di volontariato di Protezione civile specializzate nella lotta attiva agli incendi boschivi, i gruppi comunali e intercomunali di volontariato, le associazioni di volontariato di Protezione civile inscritti al RUNTS

Pubblicato da 

Redazione
 venerdì 11 Agosto 2023

La giunta regionale ha approvato, su proposta dell’assessore alla Protezione Civile Stefano Aguzzi, gli indirizzi, i criteri e le modalità attuative per la concessione di contributi per il potenziamento dei mezzi ed attrezzature in dotazione alle Organizzazioni di volontariato (Odv) di Protezione civile iscritti all’Albo Territoriale della Regione Marche.

“L’efficacia delle attività svolte dalle Organizzazioni di volontariato di Protezione Civile della Regione Marche – commenta Aguzzi – sono strettamente connesse alla quantità e alla qualità delle dotazioni strumentali di cui le stesse organizzazioni possono disporre. Il loro compito è di garantire un’adeguata capacità di intervento nei molteplici scenari emergenziali, locali, regionali e nazionali che possono presentarsi. Con queste risorse andremo a rafforzare ulteriormente il sistema regionale di Protezione civile che voglio ringraziare per l’ encomiabile e instancabile supporto.”

I soggetti beneficiari del contributo sono le associazioni di volontariato di Protezione civile specializzate nella lotta attiva agli incendi boschivi, i gruppi comunali e intercomunali di volontariato, le associazioni di volontariato di Protezione civile inscritti al RUNTS.

L’importo complessivo è precisamente di 1.121.267,54 euro suddiviso in due assi, il primo riguardante i contributi per l’acquisto di mezzi e attrezzature tecniche (Moduli AIB) alle Odv operative nel settore Antincendio boschivo per un massimo di 42.000 euro e il secondo per l’acquisto, da parte delle Odv operative nelle attività di Protezione civile, di attrezzature come motopompe, torri faro, motoseghe, gruppi elettrogeni o per l’acquisto di mezzi, rimorchi e carrelli targati per un massimo 25.000 euro.

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

garofano
kokeshi
new edil
fiora
salone bio 2
coal
autoadria

TI CONSIGLIAMO NOI…