spadu top
mercoledì 29 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 17:36
spadu top
mercoledì 29 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 17:36
Cerca

“Nessun dorma senza frontiere”. Quasi cinquemila euro raccolti per i piccoli dell’ospedale

Come sempre il ricavato viene devoluto al Salesi ma anche al reparto di Pediatria sambenedettese
Pubblicato il 14 Ottobre 2017

SPINETOLI – Tempo di bilanci per l’associazione Nessun Dorma di Pagliare del Tronto. L’associazione, nata con lo scopo di promuovere progetti per aiutare i bambini malati nelle Marche, organizza dal 2011 il “Nessun Dorma Senza Frontiere”, festa di beneficenza con giochi per adulti e bambini, con la presenza di stand gastronomici.

Il ricavato viene interamente devoluto all’Ospedale Salesi di Ancona e ad altre iniziative locali. Nel corso degli anni, infatti, l’associazione ha portato avanti progetti presso il nosocomio anconetano, eccellenza per quanto riguarda la cura delle patologie pediatriche, in collaborazione con l’Ambalt e l’associazione Patronesse Salesi.

Quest’anno, l’associazione pagliarana ha scelto di collaborare con un’altra realtà operante nel territorio piceno per lo stesso scopo, “Il Sole di Giorgia” di Folignano, per realizzare un progetto presso l’ospedale di Ascoli Piceno.
L’obiettivo da raggiungere entro la fine del 2017 prevede l’acquisto di un impedenziometro, uno strumento per diagnosticare varie malattie dell’apparato digerente, per il reparto pediatria dell’ospedale locale.

L’associazione ha comunicato che il ricavato dell’ultima edizione del “Nessun Dorma Senza Frontiere” è stato di 4785 euro, tale cifra verrà devoluta per l’acquisto dello strumento diagnostico e per sostenere altre iniziative di beneficenza locali (il dettaglio delle donazioni sarà comunicato in seguito). L’associazione ha in programma inoltre, nei prossimi mesi, di dotare di televisioni il reparto pediatria di San Benedetto del Tronto, donazione avvenuta anche nel 2014 all’ospedale di Ascoli Piceno.

Con l’occasione l’associazione Nessun Dorma ringrazia pubblicamente tutte le persone, gli sponsor e gli enti che hanno contribuito al successo dell’iniziativa, dando l’appuntamento all’estate 2018 per la prossima edizione.

kokeshi
jako
garofano
fiora
coal
autoadria

TI CONSIGLIAMO NOI…