CGIL
venerdì 14 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 04:06
CGIL
venerdì 14 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 04:06
Cerca

Cooking Quiz, gli studenti dell’Alberghiero conquistano il pass per le finali nazionali

Il prossimo appuntamento sarà il 21 febbraio alla Fiera "A porte aperte" presso Umbriafiere, dove le migliori classi delle scuole di Umbria, Lazio, Toscana, Emilia Romagna e Marche si sfideranno in una sessione speciale del concorso.
Pubblicato il 5 Febbraio 2024

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Gli studenti e le studentesse dell’Istituto Alberghiero “Buscemi” di San Benedetto del Tronto hanno dimostrato eccellente preparazione durante il Cooking Quiz, guadagnandosi un meritato pass per la finalissima nazionale.

Lo chef Cesare Gasparri di ALMA, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, ha entusiasmato le classi con una lezione dedicata alla pasta fresca, offrendo agli studenti un’esperienza coinvolgente e formativa. Il Sommelier Stefano Isidori, Presidente A.I.S (Associazione Italiana Sommelier) Marche, ha deliziato i ragazzi di sala-vendita con una lezione sulla figura del sommelier, aggiungendo un tocco raffinato alla loro preparazione.

Le classi 4^C e 4^B ind. enogastronomia, 4^A ind. Pasticceria e 4^A e 4^B ind. Sala-vendita hanno conquistato il pass per la finalissima nazionale, prevista per il 22 maggio al Teatro Olimpico di Roma. Questo successo sottolinea la dedizione degli studenti e il livello di eccellenza raggiunto dalla scuola nell’ambito del Cooking Quiz.

Il progetto

Il progetto didattico, giunto alla sua ottava edizione, è stato ideato da Plan Edizioni e Peaktime per coinvolgere gli aspiranti chef su temi cruciali come la sana alimentazione, la valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche locali e la lotta allo spreco alimentare. Il formato del concorso trasferisce nozioni e informazioni importanti attraverso la gamification, coinvolgendo gli studenti in sfide individuali e competizioni tra classi.

Il Cooking Quiz promuove non solo la formazione ma anche il corretto riciclo degli imballaggi in cucina, grazie alla collaborazione con i Consorzi Nazionali BIOREPACK, CIAL, COMIECO, COREPLA, COREVE e RICREA. Questi consorzi giocano un ruolo cruciale nell’educare gli studenti sul riciclo degli imballaggi, contribuendo al risparmio di materia ed energia e posizionando l’Italia come esempio virtuoso a livello globale.

Il prossimo appuntamento sarà il 21 febbraio alla Fiera “A porte aperte” presso Umbriafiere, dove le migliori classi delle scuole di Umbria, Lazio, Toscana, Emilia Romagna e Marche si sfideranno in una sessione speciale del concorso.

L’Istituto Alberghiero “Buscemi” ha dimostrato di essere all’altezza della competizione, e ora si prepara a rappresentare la propria eccellenza a livello nazionale nel Cooking Quiz 2024.

TI CONSIGLIAMO NOI…