mercoledì 7 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 13:28
mercoledì 7 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 13:28

Come scegliere un buon pigiama per il tuo bambino

Migliora il sonno del tuo bambino con un buon pigiama, caldo e avvolgente, disponibile in mille fantasie
mister jones

Quando le giornate sono lunghe e faticose avere un buon sonno è fondamentale per poter ripartire al meglio, riprendere tutte le energie e iniziare nuove avventure. 

I bambini ne hanno bisogno più degli adulti. I loro impegni nella giornata, seppur possano sembrare più lievi, li portano a passare molte ore in movimento e fuori casa. 

Per far sì che il sonno dei bambini sia davvero ristoratore è importante che sia profondo e non disturbato. Alcuni aspetti che regolano il sonno non possono essere controllati, ma certi altri sì, partendo per esempio da un ottimo pigiama per bambino, caldo e morbido che lo farà sentire accolto durante tutta la notte!

In più i bambini adorano i pigiami e saranno felicissimi di riceverne uno per regalo. Altrimenti potreste fare un po’ di shopping nei negozi fisici o online e farlo scegliere direttamente a loro, sarà un’attività molto divertente da fare insieme.

La scelta di un buon pigiama

È indubbiamente vero che ci sono pigiami migliori di altri, anche se qualcuno potrebbe negare dicendo che sono tutti uguali e servono solo per stare a letto. 

Quando però si dorme in un pigiama scomodo il fastidio si sente eccome! 

Pensiamo agli elastici che cedono subito dopo i primi utilizzi, o ai pantaloni che si arrotolano sulla gamba o a materiali che fanno sudare e non traspirano. 

Al contrario un buon pigiama che non si fa sentire, ma anzi accoglie il corpo in una nuvola di morbidezza e mantiene il naturale calore corporeo, farà passare liscia la notte e farà la sua minima parte nel garantire un buon sonno.

I bambini hanno bisogno di dormire molte ore, si va da un massimo di 14 per i più piccoli, ovviamente non neonati, a uno di 12 per i bambini tra i 6 e i 12 anni. 

Questi dati sono indicativi dell’importanza del sonno per i bambini, è importante garantire loro un riposo ottimale.

Troppo caldo o troppo freddo?

Addormentarsi con le coperte e svegliarsi senza, o al contrario soffrire il freddo tutta la notte è un problema comune che si crea solitamente durante i cambi di stagione. Il meteo è imprevedibile e le temperature oscillano. 

I bambini sono già molto esposti a influenze e raffreddori andando a scuola, per cui stare attenti che non prendano freddo la notte è molto importante. 

Stare attenti al materiale di cui è composto il pigiama è una buona consuetudine, questo non solo per i pigiami, ma per tutti gli indumenti. 

In ogni caso, un buon materiale permetterà di ridurre il rischio di sudorazione o di freddo eccessivo. Un buon cotone permetterà di mantenere costante il calore corporeo senza far surriscaldare il corpo. Per i giorni particolarmente freddi si può optare per materiali più caldi come i tessuti felpati o un pile. Questi ovviamente non sono prodotti con fibre naturali, rientrano invece nei tessuti tecnici, molto indicati per aiutare a riscaldare il corpo nei periodi in cui si abbassano molto le temperature e il piumone non basta più.

Stampe favolose per i migliori Pigiama Party

Va bene parlare di comodità e di qualità, ma si sa, anche l’occhio vuole la sua parte, soprattutto quando si parla di bambini.

Infatti non capita molto spesso che un pigiama regalato venga elogiato dal bambino che lo riceve per la qualità del tessuti, la prima cosa che si nota è la fantasia, perciò stupiteli con buffi disegni in cui loro si possano riconoscere, l’offerta è ampia e copre tutti i tipi di gusti!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

Avis Sbt 250
ecorigenerati 250

TI CONSIGLIAMO NOI…