mercoledì 7 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 20:56
mercoledì 7 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 20:56

San Benedetto, dopo tre anni tornano le Fochere. Alla lista si aggiunge anche Fosso dei Galli

L’intenzione è quella di riattivare per l’occasione il bus navetta gratuito per consentire ai cittadini di spostarsi tra le varie location
mister jones

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
A distanza di tre anni tornano le Fochere. Dopo gli stop del 2020 e del 2021 a causa delle restrizioni provocate dalla pandemia, San Benedetto riabbraccerà la tradizionale manifestazione che, di fatto, inaugura le iniziative natalizie.

I falò verranno quindi riaccesi venerdì 9 dicembre in piazza San Filippo Neri, nel parco di via Saffi, nel campetto parrocchiale di via Manara al Ponterotto, nell’area tra via Toscana e viale De Gasperi, all’ex Galoppatoio, nell’area antistante la chiesa di San Pio X, in via del Cacciatore, in via Val Cuvia e, novità di quest’anno, pure a Fosso dei Galli.

Nove postazioni sparse tra il nord e il sud della città che illumineranno simbolicamente nella notte il passaggio aereo della Santa Casa diretta a Loreto.

L’iniziativa sarà patrocinata dal Comune di San Benedetto e realizzata dalle varie parrocchie, dai comitati e dalle associazioni di quartiere. In tal senso, lunedì si è svolto un incontro in Municipio alla presenza di alcuni membri dell’amministrazione comunale.

I quartieri citati dovranno confermare la loro partecipazione entro lunedì prossimo. L’intenzione è quella di riattivare per l’occasione il bus navetta gratuito per consentire ai cittadini di spostarsi tra le varie location.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

La Lancette
ecorigenerati 250

TI CONSIGLIAMO NOI…