martedì 29 Novembre 2022
Ultimo aggiornamento 14:36
martedì 29 Novembre 2022
Ultimo aggiornamento 14:36

Martinsicuro, dal 18 novembre parte il ciclo di incontri dedicato all’educazione sessuale

Si analizzeranno i diversi aspetti sul tema della sessualità e dei rapporti tra la coppia con professionisti del settore
marina 250

MARTINSICURO
Parte venerdì 18 novembre in sala consiliare il primo appuntamento del ciclo di incontri  “Accettazione di sé”,  dal titolo “Educazione Sessuale e Relazionale” organizzato dal Comune di Martinsicuro.

L’appuntamento è volto al dialogo riguardo al sesso sicuro, all’educazione sulla tematica delle malattie sessualmente trasmissibili e all’educazione relazionale.

Si analizzeranno i diversi aspetti sul tema della sessualità e dei rapporti tra la coppia con professionisti del settore che daranno una serie di consigli utili a migliorare, scoprire e gestire certi aspetti ad oggi ancora legati ad un tabù generazionale”.

Relatori dell’incontro saranno il dottor Domenico Di Sante, Dirigente Medico della Asl di Teramo presso il C.S.M. “Val Vibrata” e la dottoressa Cristina Barnabei, Psicologa e Psicoterapeuta.

“Si tratta del primo di un ciclo di tre incontri che, nei prossimi mesi, interesseranno, con grande attenzione ad una serie di tematiche, come appunto gli aspetti Educazionali della Sessualità, le problematiche relative alle relazioni difficili che spesso si trasformano in violenze e in fine aspetti legati alla nutrizione ed al benessere, che rivestono sempre più centralità nella vita quotidiana dei nostri giovani, ma anche tra adulti o all’interno dei rapporti nelle famiglie”, dichiarano il sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni e i consiglieri Lorenzo Ritrovati e Alessandro Casmirri. “Ancora una volta, attraverso questi appuntamenti organizzati sul nostro territorio, gli eventi con le Politiche Giovanili vogliono essere uno strumento di educazione, formazione e sviluppo per la comunità, un’azione di coinvolgimento, come strumento di crescita dei più giovani e di accrescimento nei rapporti interpersonali e sociali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

kokeshi
bagnini 250

TI CONSIGLIAMO NOI…