spadu top
mercoledì 22 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 03:20
spadu top
mercoledì 22 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 03:20
Cerca

I protagonisti di Storie e Illustrazioni a Monteprandone

Sei dei maggiori disegnatori e fumettisti di fama nazionale presenteranno le loro opere e realizzeranno laboratori. Ecco tutti gli autori
Pubblicato il 27 Dicembre 2023

MONTEPRANDONE. Il 2024 a Monteprandone partirà con un nuovo evento culturale. La prima edizione della rassegna dedicata ai libri illustrati per bambini e adulti. Si chiama “Monteprandone. Storie e Illustrazione”.

E’ curata dalla Libreria Nave Cervo. Ha il patrocinio e il sostegno dell’Amministrazione comunale. E’ realizzata in collaborazione con “Nati per Leggere Marche”. La kermesse culturale si terrà dal 3 al 5 gennaio, presso il Rifugio di Babbo Natale. Si trova nel Centro GiovArti di Centobuchi.

Ospiterà sei dei maggiori disegnatori e fumettisti di fama nazionale. Loro, oltre a presentare le loro ultime opere, realizzeranno laboratori di illustrazione per adulti e bambini. E’ possibile prenotarsi solo via whatsApp al numero 3347063797.

Il Programma

Si partirà mercoledì 3 gennaio, dalle ore 17, con Clonsi e Maicol&Mirco. Presenteranno il libro “Ricette del cavolo” edito da Rulez edizioni. Parla del signor Cavolo. Uno chef simpatico e un po’ pasticcione, grande amico di tutte le verdure, della Terra e della natura.

In sua compagnia, con le ricette semplici e sfiziose di Clonsi e i fumetti di Maicol & Mirco, cucinare sarà sempre uno spasso. «Le veganità di Clonsi faranno saltellare di gioia le vostre papille gustative!». Parola del Signor Cavolo.

Giovedì 4 gennaio, alle ore 17, sarà la volta di Marco Leoni. Presenterà il suo volume “Il Filiambulante“ edito da Sabir edizioni.

Narra la storia di un artista di strada che ama la leggerezza dell’aria, ma che possiede una personalità tutt’altro che superficiale. Dopo la lettura dell’albo, i partecipanti saranno chiamati a ripercorrere i viaggi del Filiambulante.

Prima muovendosi su un filo, poi esplorando, appuntando e disegnando gli incontri da lui fatti su un’apposita mappa. La mappa sarà fornita a inizio del laboratorio. Il titolo è “Fila che ti rifila. Un’esplorazione a matita dei viaggi del Filiambulante”. Il laboratorio è rivolto a bambini e bambine da 7 a 10 anni.

Alle 18:30 sarà la volta dell’insegnante e studiosa di letteratura e illustrazioni per l’infanzia Alice Galletti. E’ la vincitrice del Premio Carla Poesio. Terrà l’incontro informativo e il laboratorio per insegnanti di scuola primaria, educatori, genitori e adulti che si occupano di infanzia dal titolo “A gennaio tra l’oro e gli albi illustrati”. L’incontro verterà su quali libri portare a gennaio a scuola, di ritorno dalle vacanze natalizie.

L’oro aprirà le porte ad albi illustrati preziosi e luccicanti, perfetti per instaurare riti quotidiani in classe o per proporre attività laboratoriali ispirate da narrazioni che stimolano visioni dell’Altrove.

In conclusione

Si concluderà venerdì 5 gennaio, alle ore 17, con la scrittrice Melissa Panarello e il suo volume “La Palla” di Gallucci Editore. Cosa accade a una palla quando rotola libera per il parco? Tutti vogliono giocarci: la vecchietta seduta sulla panchina, una formica, un uomo impegnato al telefono, persino la Luna. Ovunque si fermi, trova sempre qualcuno pronto a calciarla, lanciarla o sperimentarla a modo suo. Perché la palla, come la libertà, appartiene a tutti. A seguire ci sarà un laboratorio per bambini e bambine.

Mentre alle 18:30 l’illustratrice Arianna Alessi presenta il libro “Il Mondo è Plurale”, Sassi editore”. A Fatimah hanno sempre insegnato che il mondo è singolare maschile. Ma allora perché una stella, da sola, non ha il potere di illuminare il cielo? E una pietra, da sola, non può costruire un ponte? Una storia potente dedicata all’inclusione e alla bellezza di un mondo dove il plurale è più forte, interessante e divertente del singolo. A seguire ci sarà un laboratorio per bambini e bambine.

Gli autori

Clonsi (Claudia Vagnarelli) è una campionessa del lancio della farifrittata con avvitamento carpiato. Vegetariana da tanti anni, lungo il cammino incontra il Sig. Cavolo e le loro passioni si fondono all’unisono. Diventa finalmente vegana e anche super felice! Dalla fantasia di Clonsi, il Sig. Cavolo prende vita grazie alla mano di Maicol & Mirco.

Maicol & Mirco è uno dei più amati fumettisti italiani, noto soprattutto per Gli Scarabocchi di Maicol & Mirco. È anche il vignettista ufficiale de Il manifesto, Oggi e La Revue Dessinée Italia. Insegna a l’Accademia di Belle Arti L’Aquila. È il grande amore di Clonsi e viceversa

Marco Leoni

Marco Leoni nasce e cresce a Grottammare. Si trasferisce a Firenze per frequentare l’Accademia di Belle Arti, indirizzo di incisione e calcografia, che però non conclude per seguire una scuola privata di illustrazione e animazione. Da qualche anno vive a Bologna e si alterna tra il lavoro da freelance come illustratore per clienti privati e il visual development per cortometraggi di animazione. Ha inoltre aperto insieme ad altre colleghe “Naso di Bruco”, un piccolo spazio giallo e coworking sotto i portici nel centro di Bologna, dove tiene corsi brevi e workshop di illustrazione come docente. Al momento si sta affacciando al panorama editoriale italiano e internazionale con la pubblicazione di alcuni albi illustrati. Nel tempo libero si diletta nella ricerca di conchiglie, nell’allevamento di granchi da passeggio e colleziona piccoli oggetti antichi che porta spesso con sé nei suoi viaggi.

Alice Galletti è insegnante di scuola primaria e studiosa di letteratura e illustrazioni per l’infanzia. Vive a Bologna dove ha conseguito la laurea in Scienze della Formazione Primaria e ha completato il Corso di Perfezionamento “Lettura e letteratura per l’infanzia e l’adolescenza” presso l’Università di Padova.

Insieme ad altre colleghe insegnanti ha fondato l’associazione Cunegunde, un progetto di formazione per docenti relativo alla letteratura per l’infanzia in classe. Vincitrice della terza edizione del Premio Carla Poesio: il riconoscimento volto a premiare le migliori tesi italiane in letteratura per l’infanzia con Tracce di materia e luce nella letteratura per l’infanzia: la preziosità dell’oro tra il qui e l’altrove (Università di Bologna, Relatrice Milena Bernardi).

Questa la motivazione della giuria. “Una ricerca originale dal taglio innovativo che indaga il valore simbolico dell’oro nella letteratura per l’infanzia attraverso una pluralità di fonti (romanzi, fiabe, miti, albi illustrati, film e opere d’arte) che sorprendono per la varietà di rappresentazioni e di significati racchiusi in questa costante dell’immaginario. Riti iniziatici, passaggi nell’aldilà, tesori, valori materiali, ricchezza interiore, consapevolezze acquisite si intrecciano alle immagini metaforiche dell’oro decifrate con strumenti interpretativi nuovi per cogliere le ragioni profonde della suggestione che questo simbolo ha esercitato sull’immaginazione di tutti i tempi”.

La tesi di Alice Galletti è stata pubblicata dalla casa editrice Edizioni ETS nel 2022, grazie al sostegno di BolognaFiere.

Melissa P

Melissa Panarello nasce a Catania nel 1985, oggi vive a Roma. È scrittrice e agente letterario. Ha esordito a diciassette anni con Cento colpi di spazzola prima di andare a dormire. Studiosa e appassionata di astrologia, cura dal 2011 l’oroscopo per il settimanale “Grazia”. Ha scritto e interpretato il podcast destinato ai bambini C’era una volta e c’è ancora.

Arianna Alessi si è diplomata nel 2006 presso l’Istituto d’Arte Preziotti di Fermo, ha partecipato ad eventi e corsi artistico-creativi tra cui nel 2014 “Ap Art Up, Gioventu Creative” con mostra finale ad Ascoli Piceno. Nel 2015 ha frequentato il master “Ars in Fabula” di Macerata. Alla ricerca di uno stile individuale, dipinge con vari materiali che vanno dagli acquerelli ai pastelli, dagli acrilici ai collage. Dal 2016 al 2018 ha organizzato “Soqquadro” un corso di pittura per bambini presso la “Miniera delle Arti” di Ascoli Piceno. Nel 2017 è finalista a “Ilustrarte – Bienal Internacional de illustracao para a infancia” a Lisbona. Nel Marzo 2021 è stata selezionata alla “Bologna Children’s Book Fair 2021”.

coal
kokeshi
new edil
fiora
garofano
lumika

TI CONSIGLIAMO NOI…