domenica 27 Novembre 2022
Ultimo aggiornamento 15:03
domenica 27 Novembre 2022
Ultimo aggiornamento 15:03

Castorano, via alle iniziative di “Nati per leggere”

Sarà la biblioteca comunale di via Roma a ospitare il primo dei tanti eventi, sabato 12 novembre
haster 250

CASTORANO
Sabato 12 novembre, alle ore 16, sarà inaugurato il nuovo presidio di Nati per Leggere a Castorano.

Sarà la biblioteca comunale di via Roma a ospitare il primo dei tanti eventi che coinvolgeranno bambini da 0 a 6 anni e le loro famiglie. Ingresso gratuito.

“Siamo orgogliosi di inaugurare questo nuovo presidio – commenta il Sindaco Graziano Fanesi – ci stiamo lavorando da qualche mese e sabato presenteremo il tutto alla comunità, sicuri di dare un servizio in più alle famiglie, di Castorano e dei territorio limitrofi, soprattutto quelle con i bimbi più piccolini”.

All’inaugurazione sarà presente la pediatra ascolana Laura Olimpi – commenta Maura Massi dell’associazione – che è la referente Marche di Nati per Leggere e Nati per la Musica. Le volontarie dell’associazione faranno letture a bassa voce. In questo tipo di attività è fondamentale il coinvolgimento della famiglia per questo in nostro invito è rivolto anche ai genitori e non solo ai bambini”.

Ricordiamo che Nati per Leggere è un programma nazionale, sviluppato assieme all’Associazione Culturale Pediatri, l’Associazione Italiana Biblioteche e il Centro per la Salute del Bambino, che propone gratuitamente alle famiglie con bambini fino a 6 anni, attività di lettura che costituiscono un’esperienza importante per lo sviluppo cognitivo ed emotivo dei bambini e per lo sviluppo delle capacità dei genitori di crescere con i loro figli.

“Speriamo in una buona affluenza, ci sarà un omaggio per ogni partecipante – conclude il Consigliere con delega alla Scuola Nadia Gregori – Nel prossimo futuro cercheremo di dare una cadenza settimanale al presidio. La nostra Biblioteca l’abbiamo inaugurata per renderla un luogo vivo, pieno di libri e di attività. Per ora ci siamo occupati dei piccoli con Nati per Leggere, ma stiamo cercando di coinvolgere altre associazioni e non solo di Castorano”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

bio 250
contaldo 250

TI CONSIGLIAMO NOI…