https://www.fondazionecarisap.it/
giovedì 29 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 03:26
https://www.fondazionecarisap.it/
giovedì 29 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 03:26
L’INIZIATIVA

Grottammare, eventi in piazza per rilanciare il commercio. “Sarà un autunno più vivo”

Tutti gli eventi presentati dal sindaco Alessandro Rocchi e della consigliere delegate Cristina Baldoni e Rossella Moscardelli

Pubblicato da 

Luigina Pezzoli
 martedì 10 Ottobre 2023

GROTTAMMARE. Per ravvivare le piazze di Grottammare arrivano mostre mercato, giochi per bambini ed esibizioni. E’ questo lo spirito con il quale prendono il via sei appuntamenti in programma, sempre di sabato dalle 10 alle 22, in piazza Fazzini e piazza Carducci. Si inizia il 14 ottobre con “La piazzetta in festa” in piazza Carducci e poi tutti i terzi sabati del mese.

E ancora il 4 novembre e 1’8 dicembre in piazza Fazzini e corso Mazzini, con “Autunno a le Grotte”. A illustrare il programma è il sindaco di Grottammare Alessandro Rocchi: “Attraverso questo progetto – spiega – vogliamo supportare i commercianti in un periodo dell’anno non facile. Si tratta di un primo tentativo e stiamo riscontrando una risposta positiva da parte dei commercianti e speriamo possa essere replicata”. .

Il progetto è ideato da Cristina Baldoni consigliera delegata al Commercio e alle Attività produttive, coadiuvata nella realizzazione dalla consigliera Rossella Moscardelli delegata agli Eventi culturali. “Iniziamo a concretizzare la sfida, non facile, di dare nuovo e duraturo smalto alla nostra città per sostenere le attività produttive – ha detto Baldoni -. Insieme a Rossella Moscardelli ho iniziato un percorso collaborativo, si è svolto sabato un primo incontro con i commercianti, e domani sera ce ne sarà un altro, per sensibilizzare sempre più partecipazione, ascolto e dialogo”.

L’obiettivo è quello di censire e conoscere tutte le attività, dar loro vetrine web di visibilità, insegnare ad usare la tecnologia, sono solo alcuni tra i primi passi in tal senso. “Le attività potranno aderire alla festa con sconti o promozioni, esponendo un adesivo in vetrina. Un autunno più vivo per i nostri centri, rappresenta la sfida primaria per vincere la pigrizia della stagione. Desidero far sentire alle nostre attività, la mia vicinanza, ed il mio interesse per quello che sono e per quello che fanno. L’idea è anche quella di coinvolgere i proprietari dei locali sfitti per apporre delle vetrofanie: occorre una nuova immagine per le nostre strade”.

A riguardo la consigliera Moscardelli aggiunge: «Vogliamo utilizzare la cultura come risorsa alla quale attingere per creare questi eventi. Abbiamo iniziato con un percorso in piazza Carducci il 14 ottobre, coinvolgendo il violinista, maestro Valentino Alessandrini mentre il 4 novembre in piazza Fazzini ci sarà un gruppo folkloristico di Ortezzano».

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

kokeshi
garofano
salone bio 2
fiora
new edil
coal
caffe del borgo 250

TI CONSIGLIAMO NOI…