https://www.fondazionecarisap.it/
giovedì 29 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 01:46
https://www.fondazionecarisap.it/
giovedì 29 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 01:46

Villaggio Coldiretti a San Benedetto, si parte venerdì con il ministro Lollobrigida. Ospiti Ossini e Falchi

Tanti gli stand e le bontà enogastronomiche che verranno valorizzate, con un ricco parterre di ospiti che, nella giornata di venerdì, si alternerà nell'area palco per discutere di sovranità alimentare e turismo

Pubblicato da 

Massimo Falcioni
 giovedì 13 Luglio 2023

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. E’ tutto pronto per l’apertura del Villaggio Coldiretti, che si accenderà nel weekend al centro di San Benedetto. Tanti gli stand e le bontà enogastronomiche che verranno valorizzate, con un ricco parterre di ospiti che, nella giornata di venerdì, si alternerà nell’area palco per discutere di sovranità alimentare e turismo.

Atteso l’intervento di Francesco Lollobrigida, ministro dell’agricoltura, che sarà affiancato, tra gli altri dal presidente della Regione Francesco Acquaroli, dal presidente della commissione agricoltura alla Camera Mirco Carloni, dal presidente Coldiretti Ettore Prandini e dal presidente Ixè Roberto Weber.

Non mancheranno le presenze televisive, a partire dai conduttori di “Uno Mattina” Massimiliano Ossini e de “I Fatti Vostri” Anna Falchi. Oltre a loro anche il direttore del daytime Rai, Angelo Mellone.

Per i tre giorni di manifestazione si alterneranno esponenti istituzionali e rappresentanti della società civile per discutere sui temi del cambiamento climatico, dell’alimentazione, delle opportunità offerte dalla vacanza in campagna e dei rischi connessi all’affermarsi di modelli di consumo omologanti, a partire dall’arrivo sulle tavole del cibo sintetico a minacciare la salute dei cittadini e la sopravvivenza stessa del Made in Italy agroalimentare.

Al Villaggio si potranno inoltre scoprire le opportunità e i pacchetti vacanze offerti dagli agriturismi di Campagna Amica, promossi da Terranostra, con percorsi e consigli per fermarsi a mangiare e a dormire nel rispetto dell’ambiente e della tradizione culinaria delle nostre campagne. Ma si potrà andare a scuola di olio extravergine italiano nell’Oleoteca e partecipare a degustazioni guidate nell’Enoteca e nella Birroteca del Villaggio, dove si potranno degustare cocktail all’extravergine, vini e birra agricola, seguire le lezioni di agricosmesi con i trucchi di bellezza della nonna.

 

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

coal
garofano
salone bio 2
fiora
kokeshi
new edil
amat

TI CONSIGLIAMO NOI…