mercoledì 28 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 16:00

      FERMO       MACERATA       ANCONA       PESARO-URBINO       DALL’ABRUZZO      

logopng
mercoledì 28 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 16:00

PUBBLICITA’ ELETTORALE

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Via Volta, il quartiere torna ad alzare la voce: “Doppio senso da rivedere e strada pericolosa. Servono parcheggi per soli residenti”

Il presidente Isopi: "Qui le macchine sfrecciano, quando passa il camion della Picenambiente si blocca tutto"

PUBBLICITA’ ELETTORALE

  
caffe del borgo 250

Viabilità in tilt e pochi parcheggi per gli abitanti della zona. Il quartiere Marina di Sotto torna ad alzare la voce per le condizioni di via Volta e porterà il tema all’assemblea promossa dal comitato che si terrà giovedì 22 settembre nella sala della parrocchia di San Pio X.

“La gente si lamenta affermando che non facciamo nulla, ma non è vero”, si difende il presidente Alfredo Isopi. “Facciamo sempre le segnalazioni, chiediamo una rivisitazione della strada fin dai tempi di Gaspari”.

La popolazione nell’area triplica letteralmente d’estate. “Solo in via Volta ci sono 12-13 alberghi – spiega Isopi – è una delle vie più importanti. Qui le macchine sfrecciano, c’è traffico e il doppio senso complica le cose. E’ pericoloso. Quando passa il camion della Picenambiente si blocca tutto”.

Il presidente auspica la presenza costante di un vigile, soprattutto nella calda stagione, ed evidenzia un altro disagio riguardante interamente i residenti: “Mancano i parcheggi, noi paghiamo l’abbonamento e non troviamo mai posto. Una soluzione suggerita da molti è quella dell’istituzione di stalli residenziali. L’ex tirassegno è utile, ma viene occupato totalmente dai bagnanti”.

Avis Sbt 250
centrotermica 250

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

jako
Avis Sbt 250
centrotermica 250

TI CONSIGLIAMO NOI…